Frank Zappa sul Tirreno

Frank Zappa sul Tirreno

Recensione apparsa su Il Tirreno il 18 aprile 2010

di Guido Siliotto

Nonostante le intenzioni, difficile affermare che questo libro sia davvero in grado di dire l’ultima parola sul fenomeno Frank Zappa. Ma è la prospettiva ad essere sbagliata: un artista così poliedrico, spiazzante, radicale, intelligente, difficilmente lo catturi e lo incaselli. Certo è, tuttavia, che il testo di Neil Slaven, uscito originariamente nel ’96 e ora riproposto dalla casa editrice bolognese Odoya, è denso, ricco, pieno zeppo di notizie, spunti, approfondimenti. Insomma, non un testo definitivo come si spiegava sopra, ma senza dubbio fondamentale e imprescindibile. L’autore, produttore e giornalista, in quasi cinquecento pagine scandaglia con rigore, competenza e passione le vicende artistiche e umane del musicista di Baltimora (ma siciliano d’origine) e il ritratto è proprio quello di un don Chisciotte della controcultura.



Vai alla scheda del libro
Visualizza l'immagine dell'articolo

Pubblicato: 22.04.2010
Odoya srl. Via Benedetto Marcello 7, 40141 Bologna, Italy
Tel/Fax +39.051474494 - info@odoya.it - P. iva 02774391201
Copyright © 2017 Odoya. Powered by Zen Cart - Designed by InArteWeb
Parse Time: 0.065 - Number of Queries: 131 - Query Time: 0.029693276153564