"Storia dei disastri naturali" citazione da Repubblica

"Storia dei disastri naturali" citazione da Repubblica

Articolo apparso su la Repubblica il 22 aprile 2010

di Marino Niola

Gli avvenimenti di questi giorni portano alla ribalta internazionale la tematica del rapporto tra uomo e natura. L’eruzione vulcanica islandese che ha bloccato il traffico aereo internazionale ha sconvolto il modo in cui le persone nelle società civilizzate percepiscono la possibilità di viaggiare, di spostarsi, in poche parole il proprio rapporto con lo spazio e il tempo.
Storia dei Disastri naturali di Henrik Svensen (trad. Luisa Iori e Luca Delponte) racconta nei secoli le più grosse eruzioni vulcaniche. Si scopre, leggendo questo bellissimo libro, che l’Islanda non è affatto nuova a queste calamità e che è stato grazie all’impegno della popolazione per non lasciare le proprie terre a scongiurare una desertificazione dell’area che è a grosso rischio di eruzioni vulcaniche.
Il vulcano è riconosciuto da Svensen, che tratta anche di alluvioni, terremoti, carestie, effetto serra e siccità, come archetipo delle paure dell’umanità. E’ per questo che Repubblica, nel reportage del 22 Aprile dell’edizione nazionale dedicato alla Natura, cita come primo libro per documentarsi proprio lo Svensen: Storia dei Disastri naturali edizioni Odoya uscito in febbraio 2010 a 18 €, 320 pagine, per ulteriori informazioni sul volume, potete guardare sulla pagina del catalogo dedicata a questo libro.


Vai alla scheda del libro
Visualizza l'immagine dell'articolo

Pubblicato: 26.04.2010
Odoya srl. Via Carlo Marx 21, 06012 Città di Castello (PG)
Tel +39.0753758159 / Fax +39.0758511753 - info@odoya.it - P. iva 02774391201
Copyright © 2019 Odoya. Powered by Zen Cart - Designed by InArteWeb
Parse Time: 0.087 - Number of Queries: 131 - Query Time: 0.03480742868042