La nuova televisione, recensione su Mediaset.it

La nuova televisione, recensione su Mediaset.it

recensione apparsa il 19 Maggio su Mediaset.it

Di che cosa parla il libro
La Nuova televisione, un titolo azzeccato all’argomento. Scritto a quattro mani, questo libro esamina tutti gli aspetti politici ed economici del passaggio al digitale terrestre, ma anche la guerra tra i network su tutte le piattaforme che il passaggio ha scatenato. Approfondisce in modo leggero ma documentato i progressi, la tecnologia e le conquiste di una rivoluzione televisiva inevitabile. Offre un panorama completo di tutta l’offerta della Tv generalista già nota al pubblico dando spazio anche alle realtà delle tv locali. Un percorso articolato in più tappe dove spiega i principali benefici derivanti dall'introduzione del DTT: un maggior numero di programmi disponibili una migliore qualità immagine/audio, possibilità di programmi interattivi la possibilità di usare la televisione per l'utilizzo di servizi di informazione di pubblica utilità e non per ultimo un minore inquinamento elettromagnetico.

Chi sono gli autori
Alberto Guarnieri, laureato in Comunicazione, è giornalista del Messaggero. Segue da Roma, dal 1994, gli sviluppi dell’emittenza televisiva. Sa tutto di Rai, Mediaset, La7, Sky… Ogni suo articolo fa discutere e scontenta quasi sempre le grandi catene tv in concorrenza tra loro. Tutti pensano che sia ostile alla propria parte e favorevole agli avversari. Lui lo sa e se ne fa un vanto. E’ autore di saggi su cinema e televisione.
Angiolino Lonardi è laureato in Filosofia, giornalista, ha fondato il primo canale Rai di servizio sul digitale terrestre; è vicedirettore nella tv pubblica e insegna Comunicazione all’Università di Roma

Perché leggerlo
Entro un paio d’anni la televisione digitale terrestre avrà sostituito quella analogica che tutti conoscevamo.
In Lombardia già dal martedì 18 maggio RaiDue e Rete4 trasmetteranno esclusivamente sul digitale terrestre e non saranno più visibili sul vecchio televisore.
Questo libro spiega con chiarezza e completezza tutti i perché di questo cambiamento. E cerca di rispondere senza pregiudizi a chi ancora oggi avanza dubbi di ogni genere al passaggio al digitale terrestre.
Infine un prezioso glossario che spiega il significato di tutte le parole che si sentono nel mondo digitale.

La frase curiosa
«La ricchezza della nostra offerta in chiaro non ha paragoni nel resto d’Europa. Noi offriamo ostriche e champagne “a gratis” (pagina 102)»


Il libro è una coedizione Odoya / Rai Eri e si avvale di una prefazione di Maurizio Costanzo e di una postfazione di Giovanni Minoli
Il libro è stato presentato dal viceministro alle Comunicazioni Paolo Romani il 17 Maggio al Circolo della Stampa di Milano. Per l'evento clicca qui.

Vai alla scheda del libro
Vai al sito web della notizia


Pubblicato: 19.05.2010
Odoya srl. Via Carlo Marx 21, 06012 Città di Castello (PG)
Tel +39.0753758159 / Fax +39.0758511753 - info@odoya.it - P. iva 02774391201
Copyright © 2019 Odoya. Powered by Zen Cart - Designed by InArteWeb
Parse Time: 0.085 - Number of Queries: 131 - Query Time: 0.036098554946899