Storia del preservativo, recensione su Anna

Storia del preservativo, recensione su Anna

L'AMORE CONTA
Recensione apparsa su A - Anna il 18 agosto 2010


di
Nicoletta Melone

[…] I figli vi chiedono se ai vostri tempi esistevano già i profilattici? Rispondete con Storia del Preservativo di Aine Collier (Edizioni Odova). Scopriranno, per esempio, che i romani tessevano a mano preservativi di crine di mulo: la farmacia, invece è dietro l'angolo, E che Minosse, stando a Liberale, "eiaculava serpenti, scorpioni e scolopendre”. Mica male, come deterrente.
Oltre 250 pagine che vanno dall’inquietante “condom della vittoria" dei legionari romani (confezionato con la pelle del nemico ) ai poco pratici gusci di tartaruga degli antichi giapponesi. Dalle bucce d'anguria di Costantino l'Africano ai “vestitini” di lino ornati di nastri inventati dal medico di corte di Carlo d’Inghilterra. Meglio di un corredo della Barbie. I cinesi ci provarono con seta oleata e carta (mica per niente, sono un miliardo e 300 milioni).

Nel Cinquecento Falloppio, oltre a dare il suo nome alle famose tube, progettò una guaina di tessuto per proteggersi dalla sifilide, il pacchetto veniva infine ornato di fiocchi, stile bomboniera. I modelli realizzati con intestini di animali tennero banco per secoli, problema è che poi, con tutta la fatica che si faceva per farli, nessuno li buttava via. Il padre di Shakespeare, guantaio, pare producesse anche altri tipi di guanti. Casanova, c'era da aspettarselo, era un consumatore entusiasta. E divertiva le dame gonfiandoli come palloncini (ragazzi no, lasciate perdere)
[…]

Dalle corazze degli antichi romani ai rivoluzionari profilattici in gomma di Mr Goodyear, dal rudimentale condom dei faraoni ai palloncini di Giacomo Casanova: Storia del Preservativo (edizioni Odoya) della storica americana Aine Collier ripercorre secoli di battaglie e di fantasiose invenzioni per il sesso sicuro.


Vai alla scheda del libro
Visualizza l'immagine dell'articolo

Pubblicato: 30.08.2010
Odoya srl. Via Carlo Marx 21, 06012 Città di Castello (PG)
Tel +39.0753758159 / Fax +39.0758511753 - info@odoya.it - P. iva 02774391201
Copyright © 2019 Odoya. Powered by Zen Cart - Designed by InArteWeb
Parse Time: 0.139 - Number of Queries: 135 - Query Time: 0.059382450790405