Principessa Luisa

Principessa Luisa

La figlia ribelle della regina Vittoria

22,00 €  18,70 €
15% sconto

Autrice: Lucinda Hawksley
VOLUME ILLUSTRATO
con 16 pagine a colori in carta patinata

La vita della sesta figlia della regina Vittoria ha sempre costituito un segreto nella dettagliata storia ufficiale dedicata ai membri della famiglia reale inglese. E tale sarebbe rimasto, se Lucinda Hawksley, raffinata biografa di alcune figure fondamentali dell’epoca, non avesse deciso di indagare su tale intrigante mistero. Che cosa ci fu di tanto pericoloso e scomodo nel suo temperamento tempestoso da far sì che la sua vita sia stata documentata più da pettegolezzi che da dati reali? Vestendo i panni di investigatrice, la Hawksley viene a disvelare il ritratto di una donna affascinante e molto avanti rispetto ai tempi, la cui vera storia è stata pubblicamente tenuta nascosta per decenni.
Luisa fu scultrice e pittrice, amica dei Preraffaelliti e membro del movimento estetico. La più esuberante e risoluta fra le principesse vittoriane, si ribellò all’autorità della madre strappandole il permesso di praticare un’arte “maschile” come la scultura e iscrivendosi a un istituto d’arte, prima principessa inglese a frequentare una scuola pubblica. Cercò la compagnia di donne anticonvenzionali, fra cui Josephine Butler e George Eliot, e si batté in campagne per i diritti femminili e per fondamentali riforme in campo educativo e sanitario.
Le indiscrezioni sulle sue piccanti avventure amorose negli anni dell’adolescenza persistono ancor oggi. Fra i più notevoli scandali i rapporti ambigui con il maestro di scultura Boehm e perfino con il bel marito di sua sorella minore, la principessa Beatrice. In linea con la propria natura ribelle, Luisa rifiutò qualsiasi nobile pretendente, primo membro della famiglia reale a unirsi in matrimonio con un uomo comune fin dal XVI secolo.


“Il coinvolgente libro della Hawksley ci fornisce un vivido ritratto
della vita intima dei reali in era vittoriana,
e sulle repressioni e ipocrisie sessuali dell’epoca.”
The Observer

“La biografia più esauriente mai scritta su una principessa
che era amica di Josephine Butler, femminista e peroratrice di un’assistenza sanitaria
alle prostitute merita assolutamente un posto d’onore nella propria libreria.”
Sunday Express


Autrice
Lucinda Hawksley, scrittrice pluripremiata e pronipote di Charles Dickens, è autrice e coautrice di una quindicina di libri, tra cui le sezioni dedicate al XIX e XX secolo di The Essential History of Art (2000) e An Encyclopedia of British History (2001). Il suo saggio Essential Pre-Raphaelites (1999) è divenuto un bestseller. Tra le sue opere più importanti, segnaliamo le biografie Charles Dickens (2011) e Lizzie Siddal. Il volto dei Preraffaelliti (Odoya 2012). È patronessa del Charles Dickens Museum e attualmente vive a Londra.

Da inserire:

    ISBN: 978-88-6288-256-9
    Pagine: 384 
    Brossura con bandelle
    Formato: 15,5x21 cm
    Data di pubblicazione: Ottobre 2014
    Editore: Odoya
    Tutti i libri dell' autore: Lucinda Hawksley

Data di inserimento in catalogo: 25.06.2014.

Odoya srl. Via Carlo Marx 21, 06012 Città di Castello (PG)
Tel +39.0753758159 / Fax +39.0758511753 - info@odoya.it - P. iva 02774391201
Copyright © 2019 Odoya. Powered by Zen Cart - Designed by InArteWeb
Parse Time: 0.077 - Number of Queries: 321 - Query Time: 0.041935741531372