Passarono di qui

Passarono di qui

Duecento anni di vita e guerre degli Indiani d'America

15,00 €  12,75 €
15% sconto

Autore: Mario Monti
VOLUME ILLUSTRATO

Passarono di qui è una cavalcata entusiasmante attraverso un tempo rimasto nella fantasia e nella memoria di ciascuno di noi. È la storia della lunga e tenace lotta dei capi delle tribù nomadi dell’America settentrionale per formare una nazione unita o una grande confederazione di genti, capace di parlare “con autorità o con una voce sola e potente” in difesa dei propri diritti, per la sopravvivenza di civiltà e culture minacciate da un’aggressione crudele.

Grazie a un lavoro di ricerca durato più di cinque anni, attraverso consultazioni di studiosi, testimonianze e documenti, Mario Monti ricostruisce gli avvenimenti, la vita, gli usi e i costumi di più di cento tribù e famiglie indiane, dai Cheyenne ai Black Foot, dai Nez Percé ai Sioux.

Senza dimenticare le scultoree figure di grandi capi quali Sitting Bulll, Crazy Horse e Red Cloud, né quelle dei grandi generali bianchi contro cui combattevano, protagonisti di un'epoca eroica e animatori di una civiltà sacrificata dalla legge della violenza e alla quale si cerca oggi di rendere giustizia.

Come "guida" per accompagnarci dal vivo in tutti questi indimenticabili incontri Mario Monti sceglie nientemeno che Joshua Kelso, lo scout bianco protagonista del famoso libro storico di Clay Fisher, con un escamotage narrativo che fa di Passarono di qui una lettura appassionante quanto lieve e poetica.


Alla fine noi vinceremo, perché moriremo liberi.
- Guerriero Apache -

Io sono nato nelle praterie dove il vento soffia libero
e non c'è nulla che ferma la luce del sole.
Io sono nato dove non c'erano costrizioni.
- Geronimo -

So che il sole che splende ancora sulla mia gente sta per tramontare
So, nel mio cuore, che tutto quanto viene dagli uomini bianchi ci porta la morte.
Avranno le nostre terre, ma non senza lottare
- Sitting Bull -

Il sole si leva, brilla per lungo tempo.
Tramonta. Scende ed è perso. Così sarà per gli indiani...
Passeranno ancora un paio di anni e ciò che l’uomo bianco
scrive nei suoi libri sarà tutto ciò che si potrà ancora udire a proposito degli indiani”.

- Geronimo -

Che cos'è la vita? Lo sfavillare di una lucciola nella notte.
Il respiro sbuffante di un bisonte nell’inverno.
La breve ombra che scorre sopra l’erba e si perde dentro il sole.

- Piede di Corvo -

Attendetevi che i fiumi scorrano all’incontrario allo stesso modo
che ogni uomo nato libero sia contento d’essere rinchiuso
entro limiti precisi senza la libertà di andare dove vuole.

- Capo Giuseppe -




Autore
Mario Monti
, scrittore ed editore, deve la sua notorietà a diversi romanzi e saggi storici, nonché alla direzione, per venticinque anni, della casa editrice Longanesi. Sua l’iniziativa di creare la prima collana italiana di tascabili per edicola, i “Pocket Longanesi”, lanciata contemporaneamente agli “Oscar Mondadori”. Visse a lungo a New York, lavorando come corrispondente per Il Tempo di Roma e frequentando la redazione del New Yorker, esperienza concretizzatasi in stretti rapporti personali con autori come Henry Miller, Isaac B. Singer e Bertrand Russell. Già autore per Odoya di Pirati (2013).



Recensioni

- TuttoLibri de La Stampa, 28 gennaio 2012

Da inserire:

    ISBN: 978-88-6288-259-0
    Pagine: 544 
    Brossura con bandelle
    Formato: 15,5x21 cm
    Data di pubblicazione: Luglio 2014
    Editore: Odoya
    Tutti i libri dell' autore: Mario Monti

Data di inserimento in catalogo: 21.11.2014.

Odoya srl. Via Benedetto Marcello 7, 40141 Bologna, Italy
Tel/Fax +39.051474494 - info@odoya.it - P. iva 02774391201
Copyright © 2017 Odoya. Powered by Zen Cart - Designed by InArteWeb
Parse Time: 0.067 - Number of Queries: 321 - Query Time: 0.034337793350219