Le vite segrete di Lawrence d'Arabia

Le vite segrete di Lawrence d'Arabia

22,00 €  18,70 €
15% sconto

Autori: Phillip Knightley, Colin Simpson
VOLUME ILLUSTRATO

Le imprese di Lawrence d’Arabia, ultimo eroe di stampo romantico, hanno colpito la fantasia di diverse generazioni; perfino Churchill, Bernard Shaw e Lady Astor, per non citare che alcuni dei grandi nomi fra i suoi contemporanei, subirono il suo ascendente. Eppure, pochi conoscono i risvolti segreti della personalità di quest’uomo eccezionale.
Scritto da due giornalisti inglesi, Le vite segrete di Lawrence d’Arabia ha il merito di rifuggire dagli schemi che hanno condizionato molte biografie e di rendere noti, infrangendo coraggiosamente il mito, i retroscena delle imprese che consacrarono alla leggenda il nome di Lawrence. Mesi di lavoro e l’accesso a documenti segreti hanno consentito agli autori di dimostrare che Lawrence, considerato per tanto tempo il paladino dell’indipendenza araba, agiva con l’intento di estendere in Medio Oriente l’influenza dell’Impero britannico, e faceva leva sul desiderio di libertà dei popoli arabi per affrettare la “sconfitta e lo sgretolamento dell’Impero Ottomano”.
Ma la vita di Lawrence non si risolve nelle vicende arabe, e a buon diritto Knightley e Simpson l’hanno divisa in quatto periodi distinti, in ciascuno dei quali si inserisce un personaggio la cui influenza sulle azioni di Lawrence è stata determinante: Hogarth, il mentore che lo ebbe come allievo; l’enigmatica e misteriosa figura di S. A. a cui dedicò I sette pilastri della saggezza; John Bruce, strumento di espiazione masochistica; Charlotte Shaw, amica e vice-madre.
Ne emerge un Lawrence inaspettato e amaro; un uomo che, sopraffatto dal senso di fallimento e di colpa che lo afflisse dopo la fine della guerra, cercò l’espiazione nell’annientamento della sua personalità.

“Un leader che vede le due facce delle cose
non può comandare o quantomeno non può farlo in buona fede.”


“Una schiavitù volontaria è l’orgoglio più profondo d’uno spirito malato.”


“Tutti gli uomini sognano, ma non allo stesso modo.
Quelli che sognano di notte nei polverosi recessi delle loro menti
si svegliano al mattino per scoprirne la fatuità, ma i sognatori di giorno
sono persone pericolose, perché possono agire sul loro sogno
con occhi aperti, per renderlo possibile.”



Autori
Phillip Knightley, giornalista, critico e saggista australiano, ha vissuto alle isole Fiji e in India, dedicandosi alla sceneggiatura di documentari e al commercio. Inviato speciale del Sunday Times, ha scritto numerosi saggi di storia contemporanea tra cui la biografia Philby, KGB Master Spy e An Affair of State, sullo scandalo Profumo britannico del 1963. Vive tra Londra, Sydney e Goa.

Colin Simpson ha studiato a Oxford e presso l’università di Helsinki. Corrispondente speciale del Sunday Times, ha scritto numerosi articoli di vario genere: dalle mostre di antiquariato alla Guerra dei sei giorni. È l’autore di Sir Francis Chichester, the Voyage of the Century. Vive nel Suffolk.


Da inserire:


Data di inserimento in catalogo: 08.02.2016.

Odoya srl. Via Carlo Marx 21, 06012 Città di Castello (PG)
Tel +39.0753758159 / Fax +39.0758511753 - info@odoya.it - P. iva 02774391201
Copyright © 2019 Odoya. Powered by Zen Cart - Designed by InArteWeb
Parse Time: 0.078 - Number of Queries: 322 - Query Time: 0.043566233718873