Istanbul

Istanbul

20,00 €  17,00 €
15% sconto

Autore: Peter Clark
VOLUME ILLUSTRATO

Bisanzio, Costantinopoli, Istanbul: tre dei nomi con i quali è conosciuta la città tra due continenti, antica capitale di due imperi e, oggi, vibrante città d’arte e commerci, la più grande della Turchia e in Europa seconda solo a Mosca.
Dopo la caduta dell’Impero ottomano, Istanbul ha giocato un ruolo secondario rispetto alla nuova capitale, Ankara, ma negli ultimi venti anni ha conosciuto una vera e propria rinascita, diventando un’eccitante metropoli internazionale – nominata di diritto Capitale europea della Cultura nel 2010.
Istanbul non ha mai smesso di accogliere idee, persone e stili di vita provenienti da ogni parte del globo. La sua multiculturalità ha fatto sì che diventasse un microcosmo del mondo.
Città di acque, architettura, politica e letteratura: dal Bosforo al mar di Marmara; da Costantino e Giustiniano ad Ataturk; dalle moschee allo straordinario eclettismo architettonico della Belle Époque; da Lord Byron e William M. Thackeray a Orhan Pamuk.
Né guida turistica né storia convenzionale, questo “ritratto di città” intende essere la celebrazione di una metropoli straordinaria, fornendo un nuovo punto di vista storico sugli Imperi che l’hanno resa grande ed esplorandone le vie, le piazze e gli angoli meno conosciuti e popolari.


“Bisanzio è forse solo un simbolo insondabile,
segreto e ambiguo come questa vita,
Bisanzio è un mito che non mi è consueto,
Bisanzio è un sogno che si fa incompleto,
Bisanzio forse non è mai esistita…”
- Francesco Guccini, Bisanzio -


Autore
Peter Clark, scrittore e traduttore britannico, conosce e visita assiduamente Istanbul fin dai primi anni Sessanta. Ha lavorato per il British Council trascorrendo circa trent’anni in Giordania, Libano, Sudan, Yemen, Tunisia, Emirati Arabi e Siria. Ha al suo attivo diverse traduzioni di autori arabi, fa parte della giuria dell’International Prize for Arabic Fiction e collabora con The Guardian, Times Literary Supplement e Asian Affairs. È stato insignito del titolo di Ufficiale dell’Impero britannico. Attualmente vive a Frome, nel sud dell’Inghilterra.

Moris Farhi, nato ad Ankara nel 1935, è un celebre romanziere, poeta, sceneggiatore e saggista turco. Vive in Inghilterra dagli anni Cinquanta. Tra i suoi numerosi romanzi ricordiamo Giovane turco (2005) e Figli dell'arcobaleno (2012) entrambi pubblicati in Italia da Edizioni Lavoro.

Da inserire:

    ISBN: 978-88-6288-140-1
    Editore: Odoya

Data di inserimento in catalogo: 31.01.2012.

Odoya srl. Via Benedetto Marcello 7, 40141 Bologna, Italy
Tel/Fax +39.051474494 - info@odoya.it - P. iva 02774391201
Copyright © 2017 Odoya. Powered by Zen Cart - Designed by InArteWeb
Parse Time: 0.072 - Number of Queries: 325 - Query Time: 0.036502236373901