Kurt Vonnegut jr.

Kurt Vonnegut jr.

Una biografia chimica

16,00 €  13,60 €
15% sconto

Autore: Pascal Schembri
VOLUME ILLUSTRATO

Gli esseri umani sono cialtroni che si danno arie da evoluti, sono piccole scimmie che agitano il tocco e la bacchetta per sembrare professori, sono bambini che si atteggiano a una maturità che non raggiungeranno mai. Ha avuto modo di verificarlo sul campo, tra la facoltà di Chimica e quella di Antropologia, tornando in licenza giusto in tempo per assistere all’uscita di scena di una madre che si toglie la vita ingoiando sonniferi il giorno della Festa della Mamma.
L’omaggio di Pascal Schembri a Kurt Vonnegut Jr. non è solo il primo ampio e argomentato saggio italiano sull’autore di Mattatoio n. 5, ma anche un trattato sulla letteratura e sulla fantascienza, sull’impegno sociale e sull’insegnamento.
Nel 1944 sono due le date salienti che influenzeranno in modo determinante la vita di Kurt Vonnegut Jr., conclusasi nel 2007 a ottantaquattro anni, nel pieno riconoscimento della sua carriera letteraria e accademica. La prima è il 14 maggio e riguarda il suicidio della madre. La seconda è il 19 dicembre e registra la resa sua e dei suoi commilitoni all’esercito nazista durante la Battaglia del Belgio. Di questo avvenimento, e delle sue conseguenze, le opere di Vonnegut saranno pervase un po’ tutte, con maggiore o minore esplicitazione. È l’episodio centrale della sua vita. La sua esistenza umana e artistica ruota tutta intorno a esso.
Il particolare sguardo sulla vita che l’autore di Indianapolis riversa nei suoi romanzi e saggi si rivela un patrimonio umanistico imperdibile, cui Schembri restituisce memoria rispolverandone i temi ricorrenti, i leitmotiv, i principali personaggi creati e ricreati per riprodurre la meravigliosa insensatezza di un’esistenza che va comunque vissuta col massimo dell’ispirazione intellettuale.

A 10 anni dalla morte, il più significativo omaggio critico e biografico all’autore di Mattatoio n. 5.
Un tributo che nell’esplorare la vita e le tematiche del grande scrittore americano
non perde l’occasione di raccoglierne gli stimoli e rilanciarne il valore.

“Per favore, un po’ meno d’amore
e un po’ più di dignità
– Kurt Vonnegut Jr., Comica finale –

“Le comunità virtuali non costruiscono nulla.
Non ti resta niente in mano. Gli uomini sono animali fatti per danzare.
Quant’è bello alzarsi, uscire di casa e fare qualcosa. Siamo qui sulla Terra per andare in giro a cazzeggiare.
Non date retta a chi dice altrimenti.”
– Kurt Vonnegut Jr., Un uomo senza patria



Autore
Pascal Schembri (1944), siciliano di nascita e parigino d’adozione, è scrittore prolifico, biografo e saggista molto recensito presso testate giornalistiche italiane e francesi, pluripremiato in carriera per le sue opere (Premio “Pergamene Pirandello” 2015, Premio “Costabianca” XXXVI, Premio Letterario Internazionale Itinerante “World Literary Prize” 2015 e l’ambito Premio “Telamone” nel 2014).
Ha pubblicato in Italia e in Francia con diversi editori. Tra le sue opere più recenti: Un marziano in Italia. Vita di Ennio Flaiano (2010), Marilyn Monroe. Ritratto di un’icona (2011), Mario Monicelli. La morte e la commedia (2013), Marcello Mastroianni. Lo spessore della trasparenza (2016).


Da inserire:

    ISBN: 978-88-6288-415-0
    Pagine: 224 
    Brossura con bandelle
    Formato: 15,5x21 cm
    Data di pubblicazione: Agosto 2017
    Editore: Odoya
    Tutti i libri dell' autore: Pascal Schembri

Data di inserimento in catalogo: 08.09.2017.

Odoya srl. Via Benedetto Marcello 7, 40141 Bologna, Italy
Tel/Fax +39.051474494 - info@odoya.it - P. iva 02774391201
Copyright © 2017 Odoya. Powered by Zen Cart - Designed by InArteWeb
Parse Time: 0.137 - Number of Queries: 325 - Query Time: 0.061966491226196