Guida alla letteratura noir

Guida alla letteratura noir

22,00 €  18,70 €
15% sconto

Autore: Walter Catalano
VOLUME ILLUSTRATO

In un periodo in cui rischia di diventare un’etichetta vuota e buona per tutti i prodotti letterari, c’è più che mai bisogno di una bussola per orientarsi nel multiforme e sfuggente mondo del Noir. Questo volume traccia una mappa sui principali scrittori, sulle tendenze e sui periodi che definiscono questo stile che qualcuno chiama “genere” e qualcun altro “movimento”, delineandone il percorso storico, sociologico ed estetico e sottolineandone con forza le profonde differenze con la narrativa poliziesca, il mystery e l’hard-boiled.
Un periplo che parte in margine alla “scuola dei duri” dei pulp degli anni Trenta, con Dashiell Hammett e Raymond Chandler o i romanzi di James M. Cain, prosegue attraverso i classici degli anni Quaranta, come Cornell Woolrich o Fredric Brown, e si trasferisce anche sull’altro lato dell’Atlantico, in Francia, con Georges Simenon, Léo Malet e più tardi André Héléna e la Série Noire di Marcel Duhamel, per arrivare negli anni Cinquanta ai paperback della Guerra Fredda e a personaggi letterari come Jim Thompson, David Goodis o Mickey Spillane. Un filone che approda infine ad autori ormai parte della nostra contemporaneità come James Ellroy, Derek Raymond, Edward Bunker, Jean-Patrick Manchette o Jean-Claude Izzo. Senza trascurare, in Italia, il “maestro di tutti”: Giorgio Scerbanenco.
Un volume che si rivolge tanto al neofita per indirizzarlo e guidarlo in un percorso mirato di letture, quanto al cultore e all’appassionato perché possa approfondire e sviscerare ulteriormente il tema, facendo chiarezza in un campo in cui troppo spesso il Nero ha soprattutto oscurato la vista di critici ed esegeti troppo confusionari.

Testi di: Walter Catalano, Luca Ortino, Giuseppe Panella, Pasquale Pede,Leopoldo Santovincenzo


“La funzione del romanzo nero è di impedire
alle persone di dimenticare l’orrore che regna.”
– Derek Raymond, Stanze nascoste, 1992 –

“Tradivano tutti, la madre sul letto di morte, e la figlia in clinica parto,
vendevano il marito e la moglie, l’amico e l’amante, la sorella e il fratello,
ammazzavano chiunque per mille lire e tradivano chiunque per un gelato,
non occorreva neppure picchiarli, bastava frugare nel fondo melmoso della loro personalità.”
– Giorgio Scerbanenco, Traditori di tutti, 1966 –


5 saggi che definiscono il Noir ripercorrendone le origini

I 28 autori imprescindibili

Le opere consigliate e i film che le hanno rese celebri

I contesti, i movimenti letterari e politici

Un’appendice dedicata alla pubblicazione di collane in Usa, Francia e Italia


Autore
Walter Catalano fa parte della redazione delle riviste Carmilla on line e Pulp e collabora regolarmente con varie altre tra cui Robot, Urania, If. Ha curato numerose antologie narrative di fantascienza, horror e noir, pubblicato racconti e realizzato cortometraggi anche per la Rai.
Per Odoya è coautore della Guida alla letteratura horror (2014), Guida al cinema horror (2015) e Guida al cinema fantasy (2017).


Da inserire:

    ISBN: 978-88-6288-484-6
    Pagine: 448 
    Brossura con bandelle
    Formato: 15,5x21 cm
    Data di pubblicazione: Ottobre 2018
    Editore: Odoya
    Tutti i libri dell' autore: Walter Catalano

Data di inserimento in catalogo: 14.11.2018.

Odoya srl. Via Benedetto Marcello 7, 40141 Bologna, Italy
Tel/Fax +39.051474494 - info@odoya.it - P. iva 02774391201
Copyright © 2018 Odoya. Powered by Zen Cart - Designed by InArteWeb
Parse Time: 0.075 - Number of Queries: 325 - Query Time: 0.040695031402588