Odoya e Meridiano Zero

Odoya e Meridiano Zero


Odoya è lieta di annunciare l'acquisizione di Meridiano Zero che con il mese di febbraio entra a far parte della casa editrice come marchio indipendente dedicato alla narrativa.
Da aprile saranno in libreria i primi titoli che saranno promossi da PEA Italia e distribuiti da PDE.

Odoya ha deciso di acquisire il Meridiano Zero con l'intenzione di rinnovarlo affidandolo a un nuovo comitato editoriale, mantenendo però inalterato lo spirito e il coraggio che hanno mosso quest'editore e lo hanno spinto a scommettere su alcuni dei nomi più interessanti del panorama contemporaneo.

Una nuova grafica, curata dal collettivo Meat di Bologna, accompagnerà le scelte editoriali, che forti di un catalogo ormai consolidato, muoveranno lo sguardo verso nuovi mercati e nuovi territori: non solo Francia e Stati Uniti, ma anche America Latina, Spagna, Russia, Nord Europa, Asia e Australia e nuovi generi: non solo noir, ma libri di narrativa letteraria con un occhio al passato e uno al futuro.
Non mancheranno naturalmente autori tra i più interessanti e obliqui del panorama nazionale con la prima uscita già in giugno.

Nella speranza che siate con noi in questa nuova avventura editoriale!!!

Un caro saluto
Marco De Simoni e lo staff Meridiano Zero

Direzione editoriale: Marco De Simoni
Ufficio stampa: Mariana Califano
Caporedattrice: Caterina Ciccotti
Editor e consuelnza editoriale: Jadel Andreetto e Marco Vicentini
Grafica e impaginazione: Nicolas Campagnari
In redazione: Rossella Russo, Anna Scopano e Marianna Tosciri
In amministrazione: Valerio Manieri
Jolly: Mauro Cremonini


La frase:
"Dovete capirmi. Diffido della felicità, soprattutto di quella mediocre.
Perché è stasi e simmetria. Patatrac della soddisfazione di sé. Statu quo e niente più.
Preferisco coloro che rischiano. Scommessa ed equilibrio: muoversi verso qualcosa.
Per questo motivo mi piace la folgorazione. È una condizione permanente del nostro tempo.
Ci credo. Perché la folgorazione può diventare una versione precaria della saggezza.
Tutto il mistero degli esseri umani consiste nell'amarli."
- Jean Vautrin

La musica:
The Vulgar Boatmen - You Don't Love Me Yet




Rassegna Stampa


La Repubblica - 14 Febbraio
L'EDITORE ODOYA ACQUISTA IL MARCHIO MERIDIANO ZERO
È tempo di accorpamenti e di acquisizioni per le case editrici italiane medio-piccole. Se Fandango libri ha ufficializzato di aver acquisito, oltre a Playground, le padovane Alet e Beccogiallo (marchio, questo, con vocazione per la graphic novel) la bolognese Odoya ha comprato Meridiano Zero. Anche in questo caso, la casa editrice, fondata da Marco Vicentini, resterà un marchio a sé stante, tra continuità e differenze. I primi titoli del nuovo corso usciranno in Aprile, con rinnovata veste grafica, curata dal collettivo Meat di Bologna. Saranno pubblicati non solo noir, ma narrativa tra passato e futuro con autori provenienti da Francia, Stati Uniti, America Latina, Spagna, Russia, Nord Europa, Asia e Australia.


La Repubblica Bologna - 14 Febbraio
ODOYA ACQUISISCE MERIDIANO ZERO
Odoya edizioni di Bologna acquisisce Meridiano Zero, riferimento del noir e del thriller francese e americano. Ora grafica e linea editoriale nuove: non solo noir e autori da tutto il mondo. "Raccontare il presente attraverso il passato e il futuro" è l'idea guida del direttore editoriale Marco De Simoni e ad Aprile ecco Iain Banks, Jean Vautrin, Kent Herrington, il genio comico di Chuck Klosterman e il recupero di Il'ja Erenburg.


Libero - 14 Febbraio
LE EDIZIONI ODOYA ACQUISISCONO IL MARCHIO MERIDIANO ZERO
Odoya edizioni di Bologna ha acquisito il marchio Meridiano Zero di Padova, fondato nel 1996 da Marco Vicentini. Meridiano Zero "resterà un marchio a sé stante tra continuità e differenze". Varia la linea editoriale, con la pubblicazione di autori provenienti da Francia e Usa, ma pure da America Latina, Spagna, Russia, Nord Europa, Asia e Australia. Non solo noir. I primi libri vedranno la luce in Aprile.


City - 14 Febbraio
ODOYA ACQUISISCE MERIDIANO ZERO
L'attivissima casa editrice bolognese Odoya ha acquisito la padovana Meridiano Zero specializzata in romanzi noir, che resterà un marchio a sé stante, tra continuità e differenze. I primi volumi usciranno il prossimo Aprile con una nuova veste grafica. Gli autori dei nuovi volumi provengono da tutto il mondo.

Pubblicato: 13.02.2012
Odoya srl. Via Carlo Marx 21, 06012 Città di Castello (PG)
Tel +39.0753758159 / Fax +39.0758511753 - info@odoya.it - P. iva 02774391201
Copyright © 2020 Odoya. Powered by Zen Cart - Designed by InArteWeb
Parse Time: 0.062 - Number of Queries: 123 - Query Time: 0.032841622879028