Le navi della Mezzaluna

Le navi della Mezzaluna

La marina dell’Impero ottomano (1299-1923)

22,00 €  20,90 €
5% sconto

Autore: Bruno Cianci
Prefazione: Contrammiraglio (ris.) Paolo Bembo
VOLUME ILLUSTRATO

Molte volte Oriente e Occidente si sono incontrati sul mare: spesso per proficui scambi commerciali, ma talvolta per confrontarsi militarmente.
A partire dalla fine del XIII secolo, con il selvaggio e nomade Osman, il capostipite della gloriosa dinastia degli ottomani, i turchi si videro costretti a dotarsi di una potente flotta per allargare i confini di un impero in costante crescita, per proteggere i convogli sulle rotte commerciali e i pellegrini musulmani sulla via dei luoghi santi dell’Islam. Da allora in avanti, nei cantieri navali di Karamürsel, di Sinope, di Gallipoli e, soprattutto, della nuova capitale Istanbul, conquistata nel 1453, sono state varate alcune tra le più stupefacenti navi da guerra – a remi e a vela – che abbiano mai solcato il mar Mediterraneo.
Una storia avvincente di risonanti vittorie, ma anche di disastrose sconfitte, raccontata come un romanzo d’avventura, nella quale s’intrecciano temi come la strategia militare, la storia di un impero vastissimo con le sue peculiari istituzioni, le vicende personali di sultani e di gran visir, di costruttori navali, di marinai determinati, di corsari indomiti e di rinnegati.
Un libro ricco d’informazioni e di curiosità, basato su fonti sia turche che occidentali. Un libro onnicomprensivo che nessuno si era mai preso la briga di scrivere prima d’ora.

“Passiamo con ambo le macchine alla massima forza:
trentaseimila cavalli che corrono al ritmo precipitoso
delle turbine e danno a tutta la nave un tremito convulso.
Nonostante il frastuono del concerto infernale, si ode il respiro poderoso
delle nostre macchine, il sordo martellìo delle nostre eliche, il rombo dell’aria
compressa nei fuochi e sprigionata dalle ciminiere.
In tre minuti siamo passati da quindici a ventisette miglia marine!
I russi ci devono aver visti uscire dalla pericolosa scena come una specie di meteora.
– Guardiamarina Karl Dönitz sull’incrociatore Midilli, Mar Nero, 1914 –


Quando morirò, seppellitemi in modo che la mia schiena
possa appoggiarsi a una montagna, con il mare di fronte;
così potrò continuare a vegliare sulla mia marina.
– Mürsel Bey, Comandante della flotta ottomana, XIV secolo –



Autore
Bruno Cianci è giornalista professionista e storico. Ha collaborato con oltre cinquanta testate italiane e internazionali, tra cui BBC History, Focus Storia, Rivista Marittima, Arte Navale e Boat International. Residente a Istanbul dal 2008, lavora come consulente per conto del museo Rahmi M. Koç ed è autore di vari libri di nautica pubblicati con Rizzoli, White Star e Marina Militare. Paracadutista e velista per passione, ha partecipato a numerose regate d’altura, tra cui un Fastnet portato a termine in coppia con un altro velista italiano. È un grande appassionato di vessillologia, la disciplina che studia le bandiere, e un collezionista incallito di vessilli. Con Odoya ha pubblicato anche La stoffa delle nazioni. Storie di bandiere (2016).

Paolo Bembo è diplomato al Morosini e all’Accademia Navale. Specializzato in Idrografia, ha conseguito negli Stati Uniti un Bachelor of Sciences in Liberal Arts. Dopo l’Istituto di Guerra Marittima ha frequentato lo U.S. Naval War College, laureandosi in Scienze Internazionali e Diplomatiche. Dal 1992 al 1995 è stato Rappresentante Nazionale e Insegnante di Navigazione all’Accademia Navale di Annapolis (USA), comandando due navi scuola americane. Direttore esecutivo delle due riviste della Marina, è stato Ufficiale di Collegamento in Nuova Zelanda per poi ultimare la carriera come Assistente Militare del Consigliere Diplomatico del Ministro della Difesa. Giornalista pubblicista per riviste italiane e straniere, dal 2009 dirige Lega Navale.


Da inserire:

    ISBN: 978-88-6288-278-1
    Pagine: 400 
    Brossura con bandelle
    Formato: 15,5x21 cm
    Data di pubblicazione: Luglio 2015
    Editore: Odoya
    Tutti i libri dell' autore: Bruno Cianci

Data di inserimento in catalogo: 02.07.2015.

Odoya srl. Via Carlo Marx 21, 06012 Città di Castello (PG)
Tel +39.0753758159 / Fax +39.0758511753 - info@odoya.it - P. iva 02774391201
Copyright © 2021 Odoya. Powered by Zen Cart - Designed by InArteWeb
Parse Time: 0.094 - Number of Queries: 313 - Query Time: 0.053245699157715