Storia del Partito Socialista Rivoluzionario

Storia del Partito Socialista Rivoluzionario

1881-1893

20,00 €  19,00 €
5% sconto

Autori: Valerio Evangelisti, Emanuela Zucchini
VOLUME ILLUSTRATO

Già dimenticato pochi anni dopo il suo scioglimento, il Partito Socialista Rivoluzionario di Romagna, diventato poi il Partito Socialista Italiano, resta un importante oggetto di studio per la comprensione delle idee socialiste sviluppatesi in Italia. Sebbene l’importanza che tale indagine assume risieda non tanto nel segno di un contributo, quanto in quello di un mancato contributo del neonato partito alla successiva storia del movimento operaio.
Dotato di strutture organizzative quasi impalpabili, composto da una miriade di circoli autonomi, caratterizzato da un forte legame con il territorio e le sue problematiche, il psr si pone come tentativo di conciliazione tra anarchismo e socialismo “legalitario”.
Il Partito Socialista Rivoluzionario riesce non solo a sopravvivere per dodici anni, ma a raccogliere migliaia di aderenti e simpatizzanti tra i lavoratori sia della Romagna che del resto d’Italia, veicolando le idee socialiste in un momento fondamentale per la creazione dello Stato italiano. La sua evoluzione è profondamente intrecciata a quella del proletariato agricolo delle campagne emiliano-romagnole, e il suo declino coincide con le naturali e irreversibili modificazioni alle quali il soggetto sociale di riferimento è esposto.
Valerio Evangelisti ed Emanuela Zucchini hanno per primi ricostruito integralmente la vicenda del Partito Socialista Rivoluzionario, narrandone successi, crisi e scissioni nel contesto di un inedito universo di personaggi rissosi e pittoreschi. Il volume intende ripercorrere un’esperienza eclettica nella storia del movimento operaio, affrontata da un punto di vista eterodosso. Con stile scorrevole ma con approccio scientifico rigoroso.


“Rancori ancestrali, scintille di sdegno, barlumi di umanità,
impulsi solidali da secoli sepolti sotto una coltre di rassegnazione intinta di paura.
Dipanare questo caotico flusso emotivo, incanalarlo entro gli argini della ragione,
convogliarlo in un torrente di rivendicazioni articolate è quanto
il partito cercò di fare. Impresa invero titanica.”
– Valerio Evangelisti, Gli sbirri alla lanterna




Autori

Valerio Evangelisti, celebre scrittore bolognese, pur essendo noto soprattutto per i suoi romanzi di carattere gotico e fantasy, si è ispirato alla storia e ai protagonisti del movimento sindacale nordamericano per i suoi bestseller Antracite (Mondadori 2003), Noi saremo tutto (Mondadori 2004) e One Big Union (Mondadori 2011). La storia del Partito Socialista Rivoluzionario tracciata in questo suo saggio fa invece da fondamentale base teorica al suo nuovo ciclo narrativo Il Sole dell’Avvenire edito da Mondadori. Sempre con Odoya ha pubblicato Il gallo rosso. Precariato e conflitto di classe in Emilia-Romagna 18801980 (2014).

Emanuela Zucchini, laureata in Scienze Politiche, è stata funzionaria della Regione Emilia-Romagna.


Da inserire:


Data di inserimento in catalogo: 17.10.2013.

Odoya srl. Via Carlo Marx 21, 06012 Città di Castello (PG)
Tel +39.0753758159 / Fax +39.0758511753 - info@odoya.it - P. iva 02774391201
Copyright © 2020 Odoya. Powered by Zen Cart - Designed by InArteWeb
Parse Time: 0.093 - Number of Queries: 324 - Query Time: 0.050612403259278