volume illustrato Collana: OL - Odoya Library Numero di collana: 98 Isbn: 978-88-6288-147-0 Pagine: 384 Formato: copertina flessibile con alette Misure: 15.5 x 21 cm Data di pubblicazione: 2012 Prefazione: Gino Fabbri Autore: Michael Krondl Traduzione: Claudia Verardi

Storia del dessert

La più dolce delle invenzioni

Michael Krondl

sconto 5%
19,00€ 20,00€
Nonostante i dolci non siano necessari alla sopravvivenza, la loro produzione e la ricerca di ricette sempre nuove hanno influenzato il corso della storia. Dal fudge sacro servito agli dèi in India e dai pasticcieri persiani che crearono le prime ciambelle fritte ai baklava negli harem di Istanbul, dalle torreggianti sculture di zucchero dell’Italia rinascimentale ai profumati macarons della Parigi del XXI secolo, le arti della pasticceria mondiale e non sono state soltanto lo specchio di rivoluzioni politiche, sociali e tecnologiche, ma anche la loro avanguardia.

Lettura curiosa e godibile per ogni amante di zucchero, burro e crema, Storia del dessert abbraccia i piaceri della pasticceria svelandone gli usi profani, metafisici e perfino sessuali che le diverse società gli hanno riservato. Perché la creazione di dolci non è soltanto un piacere, ma riflette in un certo senso anche l’impulso tutto umano di raggiungere ciò che è sublime, spettacolare e inimitabile.

Storia del dessert
cattura le curiose vite dei creatori di dolci passati e presenti, dall’India al Medio Oriente, dall’Italia alla Francia, da Vienna agli Stati Uniti. L’autore incontra i migliori pasticceri del mondo, assaporando i dessert-icona di ogni tradizione e illustrando influenze tra popoli distanti tra loro che hanno infuso nelle loro dolci creazioni una parte fondamentale della propria cultura.

I lettori saranno stuzzicati dalla ricca e affascinante storia dei dolci imperdibili di ogni regione del mondo, e tentati di mettersi alla prova personalmente nella realizzazione delle gustose ricette tramandate nel corso dei secoli, riportate con tanto di ingredienti a ogni fine capitolo.


DALLA STAMPA

"Storia del dessert ha arricchito smisuratamente la mia conoscenza in questo campo.
Un libro illuminante tanto sulla ‘cultura della dolcezza’
quanto su quell’oggetto specifico che chiamiamo ‘dessert’,
di cui scopriamo la smisurata, incredibile e spesso bizzarra varietà…"
– Katherine A. Powers, Salon

"Questo libro è tanto godibile da poter essere
mangiato in un solo boccone… ma non fatelo.
Passeggiate tranquillamente per il mondo,
prendetevi il vostro tempo per godervi
i suoi piacevoli aneddoti e non scordatevi,
di tanto in tanto, di gustare un dessert…"
– Julie Foster, Star Tribune

"Michael Krondl scrive della storia dei dessert
con grazia, spirito e… notevole golosità."
– Nick Malgieri, autore di BAKE! e The Modern Baker

"Un viaggio accattivante nel mondo dei dolci,
scritto benissimo e divertente da leggere…
Michael Krondl ci porta per mano come un bambino
in un negozio di dolciumi, dall’antichità ai giorni nostri."
– Elizabeth Falkner, chef pasticciere e autrice di Elizabeth Falkner’s Demolition Desserts

"Una storia dei dessert illuminante ed esaustiva."
– Booklist
Michael Krondl

Michael Krondl, storico gastronomico, scrittore, cuoco e artista pluripremiato, è autore di numerosi libri di storia della cucina, tra cui Around the American Table (1995) e The Taste of Conquest (2008).

Scrive regolarmente su Gastronomica, Marie Claire, Chocolatier, Newsday, Nation’s Restaurant News e ha collaborato alla stesura di molteplici lemmi della Oxford Encyclopedia of Food and Drink in America.

Vive e lavora a New York.

Gino Fabbri

Gino Fabbri è attivo nell’ambito della pasticceria artigianale fin dagli anni Sessanta. Nel 1982 apre a Bologna la prestigiosa attività La Caramella, conosciuta dal 2003 come Gino Fabbri Pasticcere. Nel 1999 si classifica al “Grand Prix de la Pâtisserie” di Montecarlo e vince il concorso “Torta del giubileo” a Cividale del Friuli. Nel 2009 gli viene conferito l’ambito titolo “Pasticciere dell’anno 2009/2010”. Dal 2011 è presidente dell’Accademia Maestri Pasticceri Italiani e nello stesso anno viene proclamato presidente del Club italiano della Coup du monde de la pâtisserie di Lione.

Nessun sommario presente.
Nonostante i dolci non siano necessari alla sopravvivenza, la loro produzione e la ricerca di ricette sempre nuove hanno influenzato il corso della storia. Dal fudge sacro servito agli dèi in India e dai pasticcieri persiani che crearono le prime ciambelle fritte ai baklava negli harem di Istanbul, dalle torreggianti sculture di zucchero dell’Italia rinascimentale ai profumati macarons della Parigi del XXI secolo, le arti della pasticceria mondiale e non sono state soltanto lo specchio di rivoluzioni politiche, sociali e tecnologiche, ma anche la loro avanguardia.

Lettura curiosa e godibile per ogni amante di zucchero, burro e crema, Storia del dessert abbraccia i piaceri della pasticceria svelandone gli usi profani, metafisici e perfino sessuali che le diverse società gli hanno riservato. Perché la creazione di dolci non è soltanto un piacere, ma riflette in un certo senso anche l’impulso tutto umano di raggiungere ciò che è sublime, spettacolare e inimitabile.

Storia del dessert
cattura le curiose vite dei creatori di dolci passati e presenti, dall’India al Medio Oriente, dall’Italia alla Francia, da Vienna agli Stati Uniti. L’autore incontra i migliori pasticceri del mondo, assaporando i dessert-icona di ogni tradizione e illustrando influenze tra popoli distanti tra loro che hanno infuso nelle loro dolci creazioni una parte fondamentale della propria cultura.

I lettori saranno stuzzicati dalla ricca e affascinante storia dei dolci imperdibili di ogni regione del mondo, e tentati di mettersi alla prova personalmente nella realizzazione delle gustose ricette tramandate nel corso dei secoli, riportate con tanto di ingredienti a ogni fine capitolo.


DALLA STAMPA

"Storia del dessert ha arricchito smisuratamente la mia conoscenza in questo campo.
Un libro illuminante tanto sulla ‘cultura della dolcezza’
quanto su quell’oggetto specifico che chiamiamo ‘dessert’,
di cui scopriamo la smisurata, incredibile e spesso bizzarra varietà…"
– Katherine A. Powers, Salon

"Questo libro è tanto godibile da poter essere
mangiato in un solo boccone… ma non fatelo.
Passeggiate tranquillamente per il mondo,
prendetevi il vostro tempo per godervi
i suoi piacevoli aneddoti e non scordatevi,
di tanto in tanto, di gustare un dessert…"
– Julie Foster, Star Tribune

"Michael Krondl scrive della storia dei dessert
con grazia, spirito e… notevole golosità."
– Nick Malgieri, autore di BAKE! e The Modern Baker

"Un viaggio accattivante nel mondo dei dolci,
scritto benissimo e divertente da leggere…
Michael Krondl ci porta per mano come un bambino
in un negozio di dolciumi, dall’antichità ai giorni nostri."
– Elizabeth Falkner, chef pasticciere e autrice di Elizabeth Falkner’s Demolition Desserts

"Una storia dei dessert illuminante ed esaustiva."
– Booklist
volume illustrato Collana: OL - Odoya Library Numero di collana: 98 Isbn: 978-88-6288-147-0 Pagine: 384 Formato: copertina flessibile con alette Misure: 15.5 x 21 cm Data di pubblicazione: 2012 Prefazione: Gino Fabbri Autore: Michael Krondl Traduzione: Claudia Verardi
Michael Krondl

Michael Krondl, storico gastronomico, scrittore, cuoco e artista pluripremiato, è autore di numerosi libri di storia della cucina, tra cui Around the American Table (1995) e The Taste of Conquest (2008).

Scrive regolarmente su Gastronomica, Marie Claire, Chocolatier, Newsday, Nation’s Restaurant News e ha collaborato alla stesura di molteplici lemmi della Oxford Encyclopedia of Food and Drink in America.

Vive e lavora a New York.

Gino Fabbri

Gino Fabbri è attivo nell’ambito della pasticceria artigianale fin dagli anni Sessanta. Nel 1982 apre a Bologna la prestigiosa attività La Caramella, conosciuta dal 2003 come Gino Fabbri Pasticcere. Nel 1999 si classifica al “Grand Prix de la Pâtisserie” di Montecarlo e vince il concorso “Torta del giubileo” a Cividale del Friuli. Nel 2009 gli viene conferito l’ambito titolo “Pasticciere dell’anno 2009/2010”. Dal 2011 è presidente dell’Accademia Maestri Pasticceri Italiani e nello stesso anno viene proclamato presidente del Club italiano della Coup du monde de la pâtisserie di Lione.

Seguici su

Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi i nostri aggiornamenti

Invia
CASA EDITRICE ODOYA
  • Sede Legale
  • Via Carlo Marx 21, 06012 - Città di Castello (PG)
  • Tel +39 075.3758159 - Fax +39 075.8511753
  • P. Iva 02774391201
  • Sede Operativa
  • Via Pietro Mengoli 4, 40138 - Bologna (BO)
  • Tel. +39 051.4853205
Modalità di pagamento Privacy Policy Cookie Policy