Catalogo Arti Arte I colori dell'Apocalisse
Fuori Catalogo
volume illustrato Collana: OC - Odoya Cult Numero di collana: 1 Isbn: 978-88-628-8026-8 Pagine: 208 Formato: copertina flessibile con alette Misure: 15.5 x 21 cm Data di pubblicazione: 2009
Autore: Greg Bottoms Traduzione: Alice Casarini
Fuori Catalogo

I colori dell'Apocalisse

viaggi nell'outsider art

Greg Bottoms

I colori dell'Apocalisse

viaggi nell'outsider art

Greg Bottoms

sconto 5%
13,30€ 14,00€
Greg Bottoms guida il lettore sulle strade di un’arte "fuori dai circuiti" a sfondo visionario e religioso, praticata ai margini della società, che trova nel dolore e nell’estasi la spinta propulsiva per uno stile pittorico dirompente, carnale e spirituale, sacro e profano.

I colori dell’Apocalisse sviluppa una narrazione potente quanto l’arte dei suoi protagonisti, un’opera che è allo stesso tempo un avvincente monologo di viaggio tra gli stati del Sud degli Stati Uniti, intessuto di fondamentalismo cristiano, paranoia e conservatorismo.

Ciascuno degli artisti che Bottoms ha indagato e intervistato è il protagonista di una fulminante rivelazione; dipinti che sono prediche folli, bambini morti, spose sataniche e cospirazioni per la distruzione del mondo. Bottoms ci fa da guida in un’arte che rende visibile l’oscurità.

Ritratti altamente rivelatori e profonda meditazione sul caos della disperazione; il cuore di tenebra della outsider art è un torrente di dolore, tristezza, rabbia, disincanto e desiderio.

Il libro è tradotto per la prima volta in Italia dall’edizione originale dell’University of Chicago Press
.


"Credevo che l’oscurità fosse entrata nella mia stanza arrampicandosi
ed entrando dalla finestra come un topo d’appartamento.
Aveva il colore scuro
dell’infermità e mentre
vagava
nel mio cervello non aveva volto."
Jimmy Cannon

"Voglio che tu capisca una cosa: la mia visione
e la mia passione per il dipingere il messaggio di Dio,
sono diventate le mie mani,
i miei piedi, la mia voce."
Greg Bottoms

Greg Bottoms, professore di Inglese all’Università del Vermont, è autore di libri culto come Angelhead: My Brother’s Descend into Madness, sempre per University of Chicago Press.

Nessun sommario presente.
Greg Bottoms guida il lettore sulle strade di un’arte "fuori dai circuiti" a sfondo visionario e religioso, praticata ai margini della società, che trova nel dolore e nell’estasi la spinta propulsiva per uno stile pittorico dirompente, carnale e spirituale, sacro e profano.

I colori dell’Apocalisse sviluppa una narrazione potente quanto l’arte dei suoi protagonisti, un’opera che è allo stesso tempo un avvincente monologo di viaggio tra gli stati del Sud degli Stati Uniti, intessuto di fondamentalismo cristiano, paranoia e conservatorismo.

Ciascuno degli artisti che Bottoms ha indagato e intervistato è il protagonista di una fulminante rivelazione; dipinti che sono prediche folli, bambini morti, spose sataniche e cospirazioni per la distruzione del mondo. Bottoms ci fa da guida in un’arte che rende visibile l’oscurità.

Ritratti altamente rivelatori e profonda meditazione sul caos della disperazione; il cuore di tenebra della outsider art è un torrente di dolore, tristezza, rabbia, disincanto e desiderio.

Il libro è tradotto per la prima volta in Italia dall’edizione originale dell’University of Chicago Press
.


"Credevo che l’oscurità fosse entrata nella mia stanza arrampicandosi
ed entrando dalla finestra come un topo d’appartamento.
Aveva il colore scuro
dell’infermità e mentre
vagava
nel mio cervello non aveva volto."
Jimmy Cannon

"Voglio che tu capisca una cosa: la mia visione
e la mia passione per il dipingere il messaggio di Dio,
sono diventate le mie mani,
i miei piedi, la mia voce."
volume illustrato Collana: OC - Odoya Cult Numero di collana: 1 Isbn: 978-88-628-8026-8 Pagine: 208 Formato: copertina flessibile con alette Misure: 15.5 x 21 cm Data di pubblicazione: 2009
Autore: Greg Bottoms Traduzione: Alice Casarini
Nessun sommario presente.
Greg Bottoms

Greg Bottoms, professore di Inglese all’Università del Vermont, è autore di libri culto come Angelhead: My Brother’s Descend into Madness, sempre per University of Chicago Press.

Seguici su

Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi i nostri aggiornamenti

Invia
CASA EDITRICE ODOYA
  • Sede Legale
  • Via Carlo Marx 21, 06012 - Città di Castello (PG)
  • Tel +39 075.3758159 - Fax +39 075.8511753
  • P. Iva 02774391201 - Scrivi una mail
  • Sede Operativa
  • Via Pietro Mengoli 4, 40138 - Bologna (BO)
  • Tel. +39 051.4853205
Modalità di pagamento Privacy Policy Cookie Policy Contatti