Collana: OL - Odoya Library Numero di collana: 242 Isbn: 978-88-6288-363-4 Pagine: 416 Formato: copertina flessibile con alette Misure: 15.5 x 21 cm Data di pubblicazione: 2017 Autore: AnnaMaria Ghedina

Guida ai Fantasmi d'Italia

AnnaMaria Ghedina

sconto 5%
20,90€ 22,00€

Un excursus nel mondo dell’impalpabile. Una guida ai fantasmi d’Italia, regione per regione, dove il lettore avrà modo di percorrere, portato per mano dalla nostra detective dell’occulto, un itinerario alla scoperta di quelle presenze che, secondo la tradizione, si manifestano dalla mezzanotte in poi.
Verremo a conoscenza non solo della storia degli antichi palazzi, testimonianza degli accadimenti che si sono verificati nel tempo nel nostro Paese, ma anche di quelle vicende non riportate dalle fonti ufficiali che hanno coinvolto nobili personaggi e non solo, lasciando all’interno di castelli, edifici e strade la loro invisibile presenza che racconta a chi ha l’avventura d’incrociarli storie d’amore, di guerra e di sangue: un tragico vissuto che li ha ancorati a quei luoghi per l’eternità.
Non certo, insomma, un freddo elenco di… morti, ma un intreccio di storie passionali, tradimenti e duelli, di nobildonne, principi e re, di gente comune ma anche di cagnolini, soldati, monaci e cardinali!

Un percorso fantasmatico e suggestivo
per ogni grande città e piccola provincia d’Italia:
itinerari da seguire con il fiato sospeso!


"Non è stato facile dar vita (è il caso di dirlo) a questi fantasmi,
perché ‘loro’ preferiscono il silenzio e l’oscurità della notte e,
quando si palesano, scelgono con chi e dove farlo.
In questo viaggio lungo la nostra penisola ho scoperto tante storie d’amore,
alcune note, altre sconosciute, racconti di passioni
e di morte, che narrano la storia del nostro Paese.
Un’occasione per andare alla scoperta di luoghi e fatti non riportati
dalle fonti ufficiali o dai libri di testo, un’Italia nascosta e misteriosa
che si risveglia dal riposo eterno quando l’orologio batte i dodici rintocchi."
– AnnaMaria Ghedina –


"Io sono Filippo chiamato ‘Il Diavolino’ che mai più so’ stato in prigione,
ma la mia vita fo martirizzata che de a chosì certamente
perché fo meschino non feci a nisiuno male."
– Dalle scritte di Messer Filippo "Il Diavolino",
spettro del castello di Spilamberto –

AnnaMaria Ghedina

AnnaMaria Ghedina, giornalista e direttrice responsabile del mensile Lo Strillo, si appassiona ai fantasmi dopo un’inchiesta giornalistica sui ghostbusters. Ha pubblicato numerosi volumi sull’argomento, tra cui ricordiamo: Guida ai fantasmi di Napoli e dintorni, Fantasmi a Napoli (libro che ha avuto ben 6 edizioni), Il ritorno del Principe di Sansevero, Dizionario dei Fantasmi dalla A alla Z e L’Impiccata della Vicaria.

Nessun sommario presente.

Un excursus nel mondo dell’impalpabile. Una guida ai fantasmi d’Italia, regione per regione, dove il lettore avrà modo di percorrere, portato per mano dalla nostra detective dell’occulto, un itinerario alla scoperta di quelle presenze che, secondo la tradizione, si manifestano dalla mezzanotte in poi.
Verremo a conoscenza non solo della storia degli antichi palazzi, testimonianza degli accadimenti che si sono verificati nel tempo nel nostro Paese, ma anche di quelle vicende non riportate dalle fonti ufficiali che hanno coinvolto nobili personaggi e non solo, lasciando all’interno di castelli, edifici e strade la loro invisibile presenza che racconta a chi ha l’avventura d’incrociarli storie d’amore, di guerra e di sangue: un tragico vissuto che li ha ancorati a quei luoghi per l’eternità.
Non certo, insomma, un freddo elenco di… morti, ma un intreccio di storie passionali, tradimenti e duelli, di nobildonne, principi e re, di gente comune ma anche di cagnolini, soldati, monaci e cardinali!

Un percorso fantasmatico e suggestivo
per ogni grande città e piccola provincia d’Italia:
itinerari da seguire con il fiato sospeso!


"Non è stato facile dar vita (è il caso di dirlo) a questi fantasmi,
perché ‘loro’ preferiscono il silenzio e l’oscurità della notte e,
quando si palesano, scelgono con chi e dove farlo.
In questo viaggio lungo la nostra penisola ho scoperto tante storie d’amore,
alcune note, altre sconosciute, racconti di passioni
e di morte, che narrano la storia del nostro Paese.
Un’occasione per andare alla scoperta di luoghi e fatti non riportati
dalle fonti ufficiali o dai libri di testo, un’Italia nascosta e misteriosa
che si risveglia dal riposo eterno quando l’orologio batte i dodici rintocchi."
– AnnaMaria Ghedina –


"Io sono Filippo chiamato ‘Il Diavolino’ che mai più so’ stato in prigione,
ma la mia vita fo martirizzata che de a chosì certamente
perché fo meschino non feci a nisiuno male."
– Dalle scritte di Messer Filippo "Il Diavolino",
spettro del castello di Spilamberto –

Collana: OL - Odoya Library Numero di collana: 242 Isbn: 978-88-6288-363-4 Pagine: 416 Formato: copertina flessibile con alette Misure: 15.5 x 21 cm Data di pubblicazione: 2017 Autore: AnnaMaria Ghedina
AnnaMaria Ghedina

AnnaMaria Ghedina, giornalista e direttrice responsabile del mensile Lo Strillo, si appassiona ai fantasmi dopo un’inchiesta giornalistica sui ghostbusters. Ha pubblicato numerosi volumi sull’argomento, tra cui ricordiamo: Guida ai fantasmi di Napoli e dintorni, Fantasmi a Napoli (libro che ha avuto ben 6 edizioni), Il ritorno del Principe di Sansevero, Dizionario dei Fantasmi dalla A alla Z e L’Impiccata della Vicaria.

Seguici su

Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi i nostri aggiornamenti

Invia
CASA EDITRICE ODOYA
  • Sede Legale
  • Via Carlo Marx 21, 06012 - Città di Castello (PG)
  • Tel +39 075.3758159 - Fax +39 075.8511753
  • P. Iva 02774391201
  • Sede Operativa
  • Via Pietro Mengoli 4, 40138 - Bologna (BO)
  • Tel. +39 051.4853205
Modalità di pagamento Privacy Policy Cookie Policy