Catalogo Storia Storia generale Storia della chirurgia
volume illustrato Collana: OL - Odoya Library Numero di collana: 396 Isbn: 978-88-6288-590-4 Pagine: 336 Formato: copertina flessibile con alette Misure: 15.5 x 21 cm Data di pubblicazione: 2020 Autore: Knut Haeger

Storia della chirurgia

Dalle origini al Novecento

Knut Haeger

sconto 5%
19,00€ 20,00€

Durante il suo sviluppo da strumento di stregoneria e religione a campo di scienza e tecnologia, la chirurgia ha sempre ispirato forti emozioni: speranza e ammirazione, paura e riprovazione, ma mai indifferenza.
Questo libro mostra le basi sulle quali è stata costruita la chirurgia contemporanea, percorrendo millenni e paesi fin dalla preistoria, attraverso le civiltà classiche, con i loro metodi di cura spesso efficaci, le epidemie e le terribili operazioni sui campi di battaglia del Medioevo, il lavoro pioneristico dei medici, fino al mondo contemporaneo che osserva meravigliato i trapianti di cuore, la chirurgia plastica, le operazioni al cervello con il laser.
Assistiamo alla fortuna di pazienti sopravvissuti alla trapanazione del cranio, a curiose pratiche volte a curare patologie come "l’isteria femminile", ma anche all’ideazione di strumenti ancora utilizzati in alcuni paesi, come il forcipe. L’autore tratta il vasto mondo della medicina nei suoi diversi settori (oculistica, odontoiatria, chirurgia, eccetera), raccontando la nascita di istituzioni come la sanità pubblica e di professioni, quali quella infermieristica.
Storia della chirurgia ambienta gli eventi nel loro contesto, grazie all’esposizione di fatti relativi alla società, ai suoi personaggi e alle testimonianze rimaste. Biografie di medici noti e dei loro pazienti, aneddoti e brani tratti da scritti famosi, documenti di fatti bizzarri e originali, curiosità e superstizioni: tutto questo contribuisce alla storia degli "uomini in bianco" e della loro indispensabile ed emozionante professione. L’autore di questo libro, arricchito da più di 100 illustrazioni accuratamente selezionate, è contemporaneamente un esperto chirurgo e uno storico della medicina.

"Il buon chirurgo con pietose parole conforta l’ammalato,
mentre con mano sicura, e che pietà non trattiene, ne taglia le membra".
– Vilfredo Pareto –


"Negli ultimi cinquant’anni la chirurgia ha subito
notevoli trasformazioni, grazie all’opera di molti individui;
tuttavia, io credo che il pensiero delle cose che restano da fare
dovrebbe stimolare la nostra inventiva, anziché alimentare il nostro orgoglio".
– Percivall Pott –


"Per un chirurgo, un giorno senza morte è un dono speciale.
Ogni giorno affrontiamo la morte. Ogni giorno perdiamo una vita.
E ogni giorno speriamo di poter rimandare un’esecuzione.
Noi siamo legati alla morte, incatenati, come prigionieri in cattività".
– Dalla serie tv Grey's Anatomy

Knut Haeger

Knut H.M. Haeger dal 1953 al 1972 ha esercitato la professione di chirurgo soprattutto presso il General Hospital di Malmö, ricoprendo durante gli ultimi sette anni la carica di assistente e capo chirurgo del reparto per le malattie vascolari. È stato fellow in chirurgia sperimentale nella University of Colorado di Denver. Importante clinico e ricercatore, Haeger è noto per i suoi contributi alla chirurgia dei vasi sanguigni periferici. I suoi numerosi testi scientifici e divulgativi, ma anche le sue biografie, hanno esplorato differenti aspetti della medicina e della chirurgia.

Nessun sommario presente.

Durante il suo sviluppo da strumento di stregoneria e religione a campo di scienza e tecnologia, la chirurgia ha sempre ispirato forti emozioni: speranza e ammirazione, paura e riprovazione, ma mai indifferenza.
Questo libro mostra le basi sulle quali è stata costruita la chirurgia contemporanea, percorrendo millenni e paesi fin dalla preistoria, attraverso le civiltà classiche, con i loro metodi di cura spesso efficaci, le epidemie e le terribili operazioni sui campi di battaglia del Medioevo, il lavoro pioneristico dei medici, fino al mondo contemporaneo che osserva meravigliato i trapianti di cuore, la chirurgia plastica, le operazioni al cervello con il laser.
Assistiamo alla fortuna di pazienti sopravvissuti alla trapanazione del cranio, a curiose pratiche volte a curare patologie come "l’isteria femminile", ma anche all’ideazione di strumenti ancora utilizzati in alcuni paesi, come il forcipe. L’autore tratta il vasto mondo della medicina nei suoi diversi settori (oculistica, odontoiatria, chirurgia, eccetera), raccontando la nascita di istituzioni come la sanità pubblica e di professioni, quali quella infermieristica.
Storia della chirurgia ambienta gli eventi nel loro contesto, grazie all’esposizione di fatti relativi alla società, ai suoi personaggi e alle testimonianze rimaste. Biografie di medici noti e dei loro pazienti, aneddoti e brani tratti da scritti famosi, documenti di fatti bizzarri e originali, curiosità e superstizioni: tutto questo contribuisce alla storia degli "uomini in bianco" e della loro indispensabile ed emozionante professione. L’autore di questo libro, arricchito da più di 100 illustrazioni accuratamente selezionate, è contemporaneamente un esperto chirurgo e uno storico della medicina.

"Il buon chirurgo con pietose parole conforta l’ammalato,
mentre con mano sicura, e che pietà non trattiene, ne taglia le membra".
– Vilfredo Pareto –


"Negli ultimi cinquant’anni la chirurgia ha subito
notevoli trasformazioni, grazie all’opera di molti individui;
tuttavia, io credo che il pensiero delle cose che restano da fare
dovrebbe stimolare la nostra inventiva, anziché alimentare il nostro orgoglio".
– Percivall Pott –


"Per un chirurgo, un giorno senza morte è un dono speciale.
Ogni giorno affrontiamo la morte. Ogni giorno perdiamo una vita.
E ogni giorno speriamo di poter rimandare un’esecuzione.
Noi siamo legati alla morte, incatenati, come prigionieri in cattività".
– Dalla serie tv Grey's Anatomy

volume illustrato Collana: OL - Odoya Library Numero di collana: 396 Isbn: 978-88-6288-590-4 Pagine: 336 Formato: copertina flessibile con alette Misure: 15.5 x 21 cm Data di pubblicazione: 2020 Autore: Knut Haeger
Knut Haeger

Knut H.M. Haeger dal 1953 al 1972 ha esercitato la professione di chirurgo soprattutto presso il General Hospital di Malmö, ricoprendo durante gli ultimi sette anni la carica di assistente e capo chirurgo del reparto per le malattie vascolari. È stato fellow in chirurgia sperimentale nella University of Colorado di Denver. Importante clinico e ricercatore, Haeger è noto per i suoi contributi alla chirurgia dei vasi sanguigni periferici. I suoi numerosi testi scientifici e divulgativi, ma anche le sue biografie, hanno esplorato differenti aspetti della medicina e della chirurgia.

Seguici su

Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi i nostri aggiornamenti

Invia
CASA EDITRICE ODOYA
  • Sede Legale
  • Via Carlo Marx 21, 06012 - Città di Castello (PG)
  • Tel +39 075.3758159 - Fax +39 075.8511753
  • P. Iva 02774391201
  • Sede Operativa
  • Via Pietro Mengoli 4, 40138 - Bologna (BO)
  • Tel. +39 051.4853205
Modalità di pagamento Privacy Policy Cookie Policy