Catalogo Storia Storia medievale Storia degli Aleramici
Collana: OL - Odoya Library Numero di collana: 374 Isbn: 978-88-6288-543-0 Pagine: 368 Formato: copertina flessibile con alette Misure: 15.5 x 21 cm Data di pubblicazione: 2019 Autore: Andrea Paleologo

Storia degli Aleramici

Andrea Paleologo

sconto 5%
23,75€ 25,00€

Gli Aleramici furono un’importante famiglia feudale di origine franca. Quando si parla di dinastia aleramica si pensa subito ai marchesi di Monferrato: questo è stato infatti il ramo più noto (in Italia e soprattutto all’estero) della famiglia sia per l’importanza del territorio da esso governato sia per i prestigiosi risultati conseguiti da alcuni suoi membri nell’Oriente mediterraneo (Terrasanta e impero di Bisanzio). In realtà il casato degli Aleramici, tra tutte le grandi famiglie che intorno all’anno Mille fiorirono in Italia, fu quello che si diversificò in più ramificazioni, dando luogo a numerose dinastie operanti nel basso Piemonte e parte della Liguria occidentale.
La famiglia ha sempre suscitato l’interesse degli storici, sia per il fascino misterioso avvolto nella leggenda dei suoi primi membri, sia per l’importanza delle relazioni e delle imprese dei successivi esponenti sia in Occidente che in Oriente. Un’attenzione speciale è dedicata alla figura del patriarca Aleramo, oggetto di decine di leggende popolari: non sono molti i personaggi medievali, né storici in genere, di cui la fantasia popolare si sia impossessata così profondamente a prescindere dal loro profilo storico.
Pur nella scarsità di documenti a disposizione, e nel rigoroso rispetto della verità storica, l’autore utilizza una narrazione snella, esauriente e completa che non trascura nessun personaggio. Il libro si apre con una introduzione storica utile a inquadrare gli avvenimenti nel loro contesto italiano ed europeo.

Un libro che riassume gli sviluppi dei diversi rami della famiglia
che ebbe origine da Aleramo, il capostipite vissuto nel X secolo.


Una saga che attraversa molte generazioni caratterizzata da
una serie continua ed estenuante di cambi di alleanze,
di lotte, di assedi, di dissidi familiari, di cessioni
e conquiste di territori, di infeudazioni, di sottomissioni.

Andrea Paleologo

Andrea Paleologo Oriundi è Capitano di Vascello del Genio Navale in riserva. Appassionato studioso di storia, ha pubblicato diversi volumi con Eden Editori, tra i quali recentemente: Olivero Capello e la congiura di Casale Monferrato contro il duca di Mantova; Il Monferrato nell’Oriente mediterraneo (secoli XII – XV); Michele VIII Paleologo, il restauratore dell’impero bizantino.

Nessun sommario presente.

Gli Aleramici furono un’importante famiglia feudale di origine franca. Quando si parla di dinastia aleramica si pensa subito ai marchesi di Monferrato: questo è stato infatti il ramo più noto (in Italia e soprattutto all’estero) della famiglia sia per l’importanza del territorio da esso governato sia per i prestigiosi risultati conseguiti da alcuni suoi membri nell’Oriente mediterraneo (Terrasanta e impero di Bisanzio). In realtà il casato degli Aleramici, tra tutte le grandi famiglie che intorno all’anno Mille fiorirono in Italia, fu quello che si diversificò in più ramificazioni, dando luogo a numerose dinastie operanti nel basso Piemonte e parte della Liguria occidentale.
La famiglia ha sempre suscitato l’interesse degli storici, sia per il fascino misterioso avvolto nella leggenda dei suoi primi membri, sia per l’importanza delle relazioni e delle imprese dei successivi esponenti sia in Occidente che in Oriente. Un’attenzione speciale è dedicata alla figura del patriarca Aleramo, oggetto di decine di leggende popolari: non sono molti i personaggi medievali, né storici in genere, di cui la fantasia popolare si sia impossessata così profondamente a prescindere dal loro profilo storico.
Pur nella scarsità di documenti a disposizione, e nel rigoroso rispetto della verità storica, l’autore utilizza una narrazione snella, esauriente e completa che non trascura nessun personaggio. Il libro si apre con una introduzione storica utile a inquadrare gli avvenimenti nel loro contesto italiano ed europeo.

Un libro che riassume gli sviluppi dei diversi rami della famiglia
che ebbe origine da Aleramo, il capostipite vissuto nel X secolo.


Una saga che attraversa molte generazioni caratterizzata da
una serie continua ed estenuante di cambi di alleanze,
di lotte, di assedi, di dissidi familiari, di cessioni
e conquiste di territori, di infeudazioni, di sottomissioni.

Collana: OL - Odoya Library Numero di collana: 374 Isbn: 978-88-6288-543-0 Pagine: 368 Formato: copertina flessibile con alette Misure: 15.5 x 21 cm Data di pubblicazione: 2019 Autore: Andrea Paleologo
Andrea Paleologo

Andrea Paleologo Oriundi è Capitano di Vascello del Genio Navale in riserva. Appassionato studioso di storia, ha pubblicato diversi volumi con Eden Editori, tra i quali recentemente: Olivero Capello e la congiura di Casale Monferrato contro il duca di Mantova; Il Monferrato nell’Oriente mediterraneo (secoli XII – XV); Michele VIII Paleologo, il restauratore dell’impero bizantino.

Seguici su

Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi i nostri aggiornamenti

Invia
CASA EDITRICE ODOYA
  • Sede Legale
  • Via Carlo Marx 21, 06012 - Città di Castello (PG)
  • Tel +39 075.3758159 - Fax +39 075.8511753
  • P. Iva 02774391201
  • Sede Operativa
  • Via Pietro Mengoli 4, 40138 - Bologna (BO)
  • Tel. +39 051.4853205
Modalità di pagamento Privacy Policy Cookie Policy