Collana: OL - Odoya Library Numero di collana: 321 Isbn: 978-88-6288-485-3 Pagine: 368 Formato: copertina flessibile con alette Misure: 15.5 x 21 cm Data di pubblicazione: 2018 Autore: Francesco Dei Illustrazioni: Emanuele Mastrangelo

Storia dei Samurai

Cronache dal periodo degli Stati combattenti

Francesco Dei

sconto 5%
20,90€ 22,00€

Un avvincente racconto degli eventi politici e militari che segnarono la storia del Giappone nel XVI secolo; un lasso di tempo che rappresenta la parte conclusiva del Sengoku jidai, il periodo degli Stati combattenti, caratterizzato da un forte decentramento politico e da un’elevata bellicosità tra i vari clan che si dividevano le province del Sol Levante. Un’epoca durante la quale decine di famiglie di samurai si affrontarono animate dal grande sogno di unificare il paese sotto il controllo di un unico padrone.
Nella prima parte del libro, l’autore prende in esame le principali istituzioni politiche, la situazione sociale ed economica, il contatto con gli europei e il rapporto con la religione cristiana. Il volume entra poi nel cuore della trattazione raccontando la vita e le gesta dei più famosi daimyō e samurai, la loro etica, le tecniche di combattimento e soprattutto come si faceva guerra nel Giappone feudale.
In queste pagine si susseguono i nomi romantici di grandi guerrieri come Imagawa Yoshimoto, Oda Nobunaga, Takeda Shingen e Toyotomi Hideyoshi che – insieme ad altri – si alternarono in sanguinosissime battaglie quali Okehazama, Nagashino, Sekigahara, Tennōji e tante altre. Alla fine solo uno riuscì a portare a termine la missione assegnata dal destino: Tokugawa Ieyasu, di cui seguiremo le gesta dai primi timidi tentativi per imporre il potere fino alla sua divinizzazione.
Già pubblicato con il titolo Il sole e il ciliegio (2011), questa nuova edizione amplia il volume originario descrivendo campagne e battaglie in precedenza solo accennate ed è inoltre arricchita da mappe appositamente realizzate.

Con mappe di Emanuele Mastrangelo

"Non ci vorrebbe molto a tentare la fuga. Tuttavia, anziché far questo
preferisco respingere dalla mia postazione le forze dell’intero Giappone.
Non ci si deve vergognare di seguire la Via del guerriero, né si dovrebbe scansare la morte.
Ora ho sessantadue anni. Non ho idea di quante volte sono scampato alla morte per un pelo.
Ma non ho mai agito da codardo. Come può un uomo
compiere atti di valore militare, se si attacca alla vita?
Il dovere dell’uomo si fonda sulla verità.
Oltre a questo, non c’è altro da dire."
– Torii Mototada in una lettera al figlio prima di morire nell’assedio di Fushimi, 1600 –

"Quando avrò reso l’ultimo respiro, gettatemi nel lago e mantenete
segreta la mia morte: non voglio che i miei samurai si scoraggino."
– Takeda Shingen, 1573 –

Francesco Dei

Francesco Dei è specializzato in storia e cultura dell’Estremo Oriente e in storia e cultura della Russia e dell’Europa slava. Appassionato di storia militare e collezionista di reperti, ha pubblicato questo libro sotto il titolo de Il sole e il ciliegio (Hobby & Work 2011), in cui ha affrontato il tema della riunificazione del Giappone nel XVI secolo.

Nel 2018 è uscito il suo secondo lavoro La rivoluzione sotto assedio: Storia militare della guerra civile russa 1917-1922 (Mimesis 2018).

www.francescodei.com

Nessun sommario presente.

Un avvincente racconto degli eventi politici e militari che segnarono la storia del Giappone nel XVI secolo; un lasso di tempo che rappresenta la parte conclusiva del Sengoku jidai, il periodo degli Stati combattenti, caratterizzato da un forte decentramento politico e da un’elevata bellicosità tra i vari clan che si dividevano le province del Sol Levante. Un’epoca durante la quale decine di famiglie di samurai si affrontarono animate dal grande sogno di unificare il paese sotto il controllo di un unico padrone.
Nella prima parte del libro, l’autore prende in esame le principali istituzioni politiche, la situazione sociale ed economica, il contatto con gli europei e il rapporto con la religione cristiana. Il volume entra poi nel cuore della trattazione raccontando la vita e le gesta dei più famosi daimyō e samurai, la loro etica, le tecniche di combattimento e soprattutto come si faceva guerra nel Giappone feudale.
In queste pagine si susseguono i nomi romantici di grandi guerrieri come Imagawa Yoshimoto, Oda Nobunaga, Takeda Shingen e Toyotomi Hideyoshi che – insieme ad altri – si alternarono in sanguinosissime battaglie quali Okehazama, Nagashino, Sekigahara, Tennōji e tante altre. Alla fine solo uno riuscì a portare a termine la missione assegnata dal destino: Tokugawa Ieyasu, di cui seguiremo le gesta dai primi timidi tentativi per imporre il potere fino alla sua divinizzazione.
Già pubblicato con il titolo Il sole e il ciliegio (2011), questa nuova edizione amplia il volume originario descrivendo campagne e battaglie in precedenza solo accennate ed è inoltre arricchita da mappe appositamente realizzate.

Con mappe di Emanuele Mastrangelo

"Non ci vorrebbe molto a tentare la fuga. Tuttavia, anziché far questo
preferisco respingere dalla mia postazione le forze dell’intero Giappone.
Non ci si deve vergognare di seguire la Via del guerriero, né si dovrebbe scansare la morte.
Ora ho sessantadue anni. Non ho idea di quante volte sono scampato alla morte per un pelo.
Ma non ho mai agito da codardo. Come può un uomo
compiere atti di valore militare, se si attacca alla vita?
Il dovere dell’uomo si fonda sulla verità.
Oltre a questo, non c’è altro da dire."
– Torii Mototada in una lettera al figlio prima di morire nell’assedio di Fushimi, 1600 –

"Quando avrò reso l’ultimo respiro, gettatemi nel lago e mantenete
segreta la mia morte: non voglio che i miei samurai si scoraggino."
– Takeda Shingen, 1573 –

Collana: OL - Odoya Library Numero di collana: 321 Isbn: 978-88-6288-485-3 Pagine: 368 Formato: copertina flessibile con alette Misure: 15.5 x 21 cm Data di pubblicazione: 2018 Autore: Francesco Dei Illustrazioni: Emanuele Mastrangelo
Francesco Dei

Francesco Dei è specializzato in storia e cultura dell’Estremo Oriente e in storia e cultura della Russia e dell’Europa slava. Appassionato di storia militare e collezionista di reperti, ha pubblicato questo libro sotto il titolo de Il sole e il ciliegio (Hobby & Work 2011), in cui ha affrontato il tema della riunificazione del Giappone nel XVI secolo.

Nel 2018 è uscito il suo secondo lavoro La rivoluzione sotto assedio: Storia militare della guerra civile russa 1917-1922 (Mimesis 2018).

www.francescodei.com

Seguici su

Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi i nostri aggiornamenti

Invia
CASA EDITRICE ODOYA
  • Sede Legale
  • Via Carlo Marx 21, 06012 - Città di Castello (PG)
  • Tel +39 075.3758159 - Fax +39 075.8511753
  • P. Iva 02774391201
  • Sede Operativa
  • Via Pietro Mengoli 4, 40138 - Bologna (BO)
  • Tel. +39 051.4853205
Modalità di pagamento Privacy Policy Cookie Policy