Catalogo Arti Arte Guida agli stili nell’arte e nel costume
volume illustrato Collana: OL - Odoya Library Numero di collana: 368 Isbn: 978-88-6288-534-8 Pagine: 544 Formato: copertina flessibile con alette Misure: 15.5 x 21 cm Data di pubblicazione: 2019 Autore: Gianluca Ruggerini, Gioacchino Toni

Guida agli stili nell’arte e nel costume

L'età moderna

Gianluca Ruggerini, Gioacchino Toni

sconto 5%
24,70€ 26,00€

Una guida agli stili nell’arte e nel costume che hanno caratterizzato l’età moderna tra il XV e il XIX secolo; un’analisi condotta attraverso una trattazione incentrata sulle esperienze artistiche, con inserti dedicati al costume, che restituisce il quadro di un’epoca in termini di immaginario collettivo, moda e abbigliamento, orientamenti di gusto e comportamenti sociali.
Le esperienze artistiche sono raccontate sia dal punto di vista delle peculiarità stilistiche sia in rapporto ai protagonisti che le hanno animate; una trattazione che mette in evidenza il perpetuo cambiamento degli stili.
Un racconto che si apre con il Rinascimento, inteso quale atto di nascita della modernità artistica, indagato a partire dall’analisi cinquecentesca del Vasari e che, dopo aver attraversato la rottura manierista, prosegue con il fenomeno barocco, visto nelle sue varianti "realista", "classicista" e "sensualista".
Successivamente vengono analizzate le esperienze neoclassiche nel loro contrapporsi alle fantasiose torsioni dell’illusionismo secentesco, mentre la stagione romantica, indagata sia nei suoi protagonisti che nelle specificità nazionali, è anticipata dall’analisi di quelle proposte preromantiche che si contrapposero all’illusionismo naturalistico dell’epoca moderna. Il libro si chiude con l’esperienza impressionista, vera e propria cerniera artistica e culturale tra l’età moderna e quella contemporanea.

"L’arte non prescinde dal tempo per esprimere semplicemente
lo spirito della Storia universale, bensì è connessa al ruolo
delle mode e a tutti gli ambiti del gusto."
– Gillo Dorfles, Corriere della Sera, 16 gennaio 2009 –

Gioacchino Toni

Gioacchino Toni è studioso dei fenomeni artistici e audiovisivi. Docente di Storia dell’arte, autore di numerosi scritti di carattere artistico e cinematografico, è redattore della rivista Carmilla e collaboratore di altre testate. Ha pubblicato i volumi Gli stili nel tempo (con G. Ruggerini, 2005), Storie di sport e politica (con A. Molinari, 2018) e Immaginari alterati (con L. Cangianti, A. Daniele, S. Moiso, F. Pezzini, 2018).

Per Odoya ha già pubblicato, insieme a Gianluca Ruggerini, Guida agli stili nell’arte e nel costume. L’età moderna (2019).

Gianluca Ruggerini

Gianluca Ruggerini è un fenomenologo degli stili prestato alle scienze sociali e lavora in ambito socio-sanitario dirigendo strutture riabilitative per le dipendenze patologiche. Ha pubblicato i volumi Gli stili nel tempo (con G. Toni, 2005), Fede e storia in Lanfranco Lumetti, sacerdote ed educatore (con S. Spreafico e AAVV, 2005), Problema, tentazione, mistero. La cultura occidentale e la domanda sul male (AAVV, 2007).

Per Odoya ha già pubblicato, insieme a Gioacchino Toni, Guida agli stili nell’arte e nel costume. L’età moderna (2019).

Nessun sommario presente.
Altri libri di Gioacchino Toni

Guida agli stili nell’arte e nel costume

Altri libri di Gianluca Ruggerini

Guida agli stili nell’arte e nel costume

Una guida agli stili nell’arte e nel costume che hanno caratterizzato l’età moderna tra il XV e il XIX secolo; un’analisi condotta attraverso una trattazione incentrata sulle esperienze artistiche, con inserti dedicati al costume, che restituisce il quadro di un’epoca in termini di immaginario collettivo, moda e abbigliamento, orientamenti di gusto e comportamenti sociali.
Le esperienze artistiche sono raccontate sia dal punto di vista delle peculiarità stilistiche sia in rapporto ai protagonisti che le hanno animate; una trattazione che mette in evidenza il perpetuo cambiamento degli stili.
Un racconto che si apre con il Rinascimento, inteso quale atto di nascita della modernità artistica, indagato a partire dall’analisi cinquecentesca del Vasari e che, dopo aver attraversato la rottura manierista, prosegue con il fenomeno barocco, visto nelle sue varianti "realista", "classicista" e "sensualista".
Successivamente vengono analizzate le esperienze neoclassiche nel loro contrapporsi alle fantasiose torsioni dell’illusionismo secentesco, mentre la stagione romantica, indagata sia nei suoi protagonisti che nelle specificità nazionali, è anticipata dall’analisi di quelle proposte preromantiche che si contrapposero all’illusionismo naturalistico dell’epoca moderna. Il libro si chiude con l’esperienza impressionista, vera e propria cerniera artistica e culturale tra l’età moderna e quella contemporanea.

"L’arte non prescinde dal tempo per esprimere semplicemente
lo spirito della Storia universale, bensì è connessa al ruolo
delle mode e a tutti gli ambiti del gusto."
– Gillo Dorfles, Corriere della Sera, 16 gennaio 2009 –

volume illustrato Collana: OL - Odoya Library Numero di collana: 368 Isbn: 978-88-6288-534-8 Pagine: 544 Formato: copertina flessibile con alette Misure: 15.5 x 21 cm Data di pubblicazione: 2019 Autore: Gianluca Ruggerini, Gioacchino Toni
Gioacchino Toni

Gioacchino Toni è studioso dei fenomeni artistici e audiovisivi. Docente di Storia dell’arte, autore di numerosi scritti di carattere artistico e cinematografico, è redattore della rivista Carmilla e collaboratore di altre testate. Ha pubblicato i volumi Gli stili nel tempo (con G. Ruggerini, 2005), Storie di sport e politica (con A. Molinari, 2018) e Immaginari alterati (con L. Cangianti, A. Daniele, S. Moiso, F. Pezzini, 2018).

Per Odoya ha già pubblicato, insieme a Gianluca Ruggerini, Guida agli stili nell’arte e nel costume. L’età moderna (2019).

Gianluca Ruggerini

Gianluca Ruggerini è un fenomenologo degli stili prestato alle scienze sociali e lavora in ambito socio-sanitario dirigendo strutture riabilitative per le dipendenze patologiche. Ha pubblicato i volumi Gli stili nel tempo (con G. Toni, 2005), Fede e storia in Lanfranco Lumetti, sacerdote ed educatore (con S. Spreafico e AAVV, 2005), Problema, tentazione, mistero. La cultura occidentale e la domanda sul male (AAVV, 2007).

Per Odoya ha già pubblicato, insieme a Gioacchino Toni, Guida agli stili nell’arte e nel costume. L’età moderna (2019).

Seguici su

Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi i nostri aggiornamenti

Invia
CASA EDITRICE ODOYA
  • Sede Legale
  • Via Carlo Marx 21, 06012 - Città di Castello (PG)
  • Tel +39 075.3758159 - Fax +39 075.8511753
  • P. Iva 02774391201
  • Sede Operativa
  • Via Pietro Mengoli 4, 40138 - Bologna (BO)
  • Tel. +39 051.4853205
Modalità di pagamento Privacy Policy Cookie Policy