Catalogo Biografie Viaggi postumi
Collana: OL - Odoya Library Numero di collana: 92 Isbn: 978-88-6288-160-9 Pagine: 384 Formato: copertina flessibile con alette Misure: 15.5 x 21 cm Data di pubblicazione: 2012
Autore: Omar Lopez Traduzione: Ariase Barretta

Viaggi postumi

Avventure post-mortem dei personaggi illustri

Omar Lopez

Viaggi postumi

Avventure post-mortem dei personaggi illustri

Omar Lopez

sconto 5%
19,00€ 20,00€
La chiusura di una tomba non sempre sancisce la fine di una vicenda umana. Molte volte l’ultima dimora si trasforma nel luogo da cui iniziano straordinarie avventure e appassionanti peripezie che riflettono gli aspetti tragicomici e imprevedibili della vita. Spesso queste avventure post-mortem sono la prosecuzione di strategie di potere, amori, odi, invidie e intrighi condotti in vita, e che trovano nella dimensione della morte un nuovo impulso e una imprevedibile evoluzione.
Segreti e misteri di morti illustri racconta le più straordinarie e affascinanti di queste vicende. Dalla vendita illegale delle mummie egizie come panacea per tutti i mali all’uso dei cuori dei principi per creare pigmenti, dall’esposizione delle spoglie di personaggi famosi nei musei ai tentativi di rubare cadaveri illustri per rivenderli a studiosi e collezionisti, passando per gli aspetti più curiosi del trapasso di personaggi di tutte le epoche. Il potere, la guerra, le rivoluzioni, la storia umana nei suoi più profondi significati, ma anche la magia, il carisma di santi e beati e la straordinaria influenza della religione; le vicende di queste salme è il riflesso di secoli e secoli di storia.
Attraversano le pagine i nomi di Voltaire, Keats, Byron, Colombo, Giulio Cesare, Marx, Lenin, Carlo Magno, Alessandro Magno, Mussolini, Hitler, Einstein e tanti altri. Scrittori, politici, artisti, principi ma anche persone comuni, ognuno con una storia da far conoscere, ognuno con i suoi segreti e i suoi misteri. Un viaggio negli aspetti più contorti e straordinari dell’animo umano, nelle sue ossessioni e paure più profonde, quelle legate all’ignoto e all’inevitabile incontro con la morte.



"Nella vita l’unica cosa certa è la morte,
cioè l’unica cosa di cui non si può sapere nulla con certezza."
– Sören Kierkegaard –

"Quando si muore si ha ben altro da fare
che di pensare alla morte."
– Italo Svevo –


"Non è facile vivere dopo morti."
– Stanislaw Lec –
Omar Lopez

Omar López Mato è direttore dell’Instituto de la Visión di Buenos Aires, città dov’è nato nel 1956. Appassionato di storia e curiosità, è autore di culto in Argentina, con al suo attivo una decina di pubblicazioni. Collabora con importanti riviste argentine come Todo es Historia, Perfil, Para Tí e Médico Oftalmólogo, e ha una sua rubrica sul quotidiano La Prensa. Ha condotto il programma radiofonico Hablemos de Historia dal 2006 al 2009 e attualmente è la voce di Tenemos Historia a radio FM La Isla.
Per Odoya ha già pubblicato, nel 2012, Freak. Mostri come noi e Viaggi postumi. Avventure post-
mortem dei personaggi illustri.
Ariase Barretta
È Dottore di ricerca in Letteratura Ispanoamericana presso l’Università Complutense di Madrid. Nel 2009 ha vinto il premio La voce dei sogni a cui ha fatto seguito la pubblicazione del romanzo lirico Litany e il suo racconto Oscillazioni e parallelismi è stato selezionato per l’antologia Unibook 2010. Nel 2011 ha partecipato al romanzo collettivo Camera 2013. Dello stesso anno è il suo racconto Plexiglas, selezionato per la raccolta La paura fa 90, curata da Danilo Arona. Ha pubblicato i romanzi, Darkene (2012), Psicosintesi della forma insetto (2014), H dalle sette piaghe (2015, miglior Noir al Festival Giallo al centro di Rieti), Living Fleshlight (2018), tutti editi da Meridiano Zero, e Cantico dell'abisso (2021) edito da Arkadia-SideKar. Nel 2018 ha fondato, con la performer Manuela Maroli, il duo di Letteratura performativa Sacrificium Viduae, con cui ha realizzato le opere Luce di carne viva e Le lacrime di Venere.
Attualmente si occupa di Queer Art e Transmodernismo, con particolare riferimento all’opera dell’artista e scrittore cileno Pedro Lemebel. Vive a Madrid.
Nessun sommario presente.
Altri libri di Omar Lopez

Storia dei Freak, Bestiario dei tempi moderni

La chiusura di una tomba non sempre sancisce la fine di una vicenda umana. Molte volte l’ultima dimora si trasforma nel luogo da cui iniziano straordinarie avventure e appassionanti peripezie che riflettono gli aspetti tragicomici e imprevedibili della vita. Spesso queste avventure post-mortem sono la prosecuzione di strategie di potere, amori, odi, invidie e intrighi condotti in vita, e che trovano nella dimensione della morte un nuovo impulso e una imprevedibile evoluzione.
Segreti e misteri di morti illustri racconta le più straordinarie e affascinanti di queste vicende. Dalla vendita illegale delle mummie egizie come panacea per tutti i mali all’uso dei cuori dei principi per creare pigmenti, dall’esposizione delle spoglie di personaggi famosi nei musei ai tentativi di rubare cadaveri illustri per rivenderli a studiosi e collezionisti, passando per gli aspetti più curiosi del trapasso di personaggi di tutte le epoche. Il potere, la guerra, le rivoluzioni, la storia umana nei suoi più profondi significati, ma anche la magia, il carisma di santi e beati e la straordinaria influenza della religione; le vicende di queste salme è il riflesso di secoli e secoli di storia.
Attraversano le pagine i nomi di Voltaire, Keats, Byron, Colombo, Giulio Cesare, Marx, Lenin, Carlo Magno, Alessandro Magno, Mussolini, Hitler, Einstein e tanti altri. Scrittori, politici, artisti, principi ma anche persone comuni, ognuno con una storia da far conoscere, ognuno con i suoi segreti e i suoi misteri. Un viaggio negli aspetti più contorti e straordinari dell’animo umano, nelle sue ossessioni e paure più profonde, quelle legate all’ignoto e all’inevitabile incontro con la morte.



"Nella vita l’unica cosa certa è la morte,
cioè l’unica cosa di cui non si può sapere nulla con certezza."
– Sören Kierkegaard –

"Quando si muore si ha ben altro da fare
che di pensare alla morte."
– Italo Svevo –


"Non è facile vivere dopo morti."
– Stanislaw Lec –
Collana: OL - Odoya Library Numero di collana: 92 Isbn: 978-88-6288-160-9 Pagine: 384 Formato: copertina flessibile con alette Misure: 15.5 x 21 cm Data di pubblicazione: 2012
Autore: Omar Lopez Traduzione: Ariase Barretta
Nessun sommario presente.
Omar Lopez

Omar López Mato è direttore dell’Instituto de la Visión di Buenos Aires, città dov’è nato nel 1956. Appassionato di storia e curiosità, è autore di culto in Argentina, con al suo attivo una decina di pubblicazioni. Collabora con importanti riviste argentine come Todo es Historia, Perfil, Para Tí e Médico Oftalmólogo, e ha una sua rubrica sul quotidiano La Prensa. Ha condotto il programma radiofonico Hablemos de Historia dal 2006 al 2009 e attualmente è la voce di Tenemos Historia a radio FM La Isla.
Per Odoya ha già pubblicato, nel 2012, Freak. Mostri come noi e Viaggi postumi. Avventure post-
mortem dei personaggi illustri.
Ariase Barretta
È Dottore di ricerca in Letteratura Ispanoamericana presso l’Università Complutense di Madrid. Nel 2009 ha vinto il premio La voce dei sogni a cui ha fatto seguito la pubblicazione del romanzo lirico Litany e il suo racconto Oscillazioni e parallelismi è stato selezionato per l’antologia Unibook 2010. Nel 2011 ha partecipato al romanzo collettivo Camera 2013. Dello stesso anno è il suo racconto Plexiglas, selezionato per la raccolta La paura fa 90, curata da Danilo Arona. Ha pubblicato i romanzi, Darkene (2012), Psicosintesi della forma insetto (2014), H dalle sette piaghe (2015, miglior Noir al Festival Giallo al centro di Rieti), Living Fleshlight (2018), tutti editi da Meridiano Zero, e Cantico dell'abisso (2021) edito da Arkadia-SideKar. Nel 2018 ha fondato, con la performer Manuela Maroli, il duo di Letteratura performativa Sacrificium Viduae, con cui ha realizzato le opere Luce di carne viva e Le lacrime di Venere.
Attualmente si occupa di Queer Art e Transmodernismo, con particolare riferimento all’opera dell’artista e scrittore cileno Pedro Lemebel. Vive a Madrid.
Seguici su

Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi i nostri aggiornamenti

Invia
CASA EDITRICE ODOYA
  • Sede Legale
  • Via Carlo Marx 21, 06012 - Città di Castello (PG)
  • Tel +39 075.3758159 - Fax +39 075.8511753
  • P. Iva 02774391201 - Scrivi una mail
  • Sede Operativa
  • Via Pietro Mengoli 4, 40138 - Bologna (BO)
  • Tel. +39 051.4853205
Modalità di pagamento Privacy Policy Cookie Policy Contatti