L'eredità di Antigone

L'eredità di Antigone

Storie di donne martiri per la libertà

18,00 €  15,30 €
15% sconto

Autore: Riccardo Michelucci
Prefazione: Emma Bonino
VOLUME ILLUSTRATO

Un viaggio attraverso quattro continenti, dentro le vite di donne che hanno lottato per i diritti civili e per la conquista della libertà, affrontando fino alle estreme conseguenze il supremo scontro tra la ragion di Stato e la coscienza individuale. Dall’Afghanistan agli Stati Uniti, dall’Argentina al Sudafrica passando per il Vecchio Continente: dieci biografie di donne che hanno incarnato l’antico conflitto tra imperativo morale e potere, divenendo archetipi universali di coraggio e sacrificio.
Storie di moderne Antigoni accomunate dall’insofferenza per l’ingiustizia, che hanno trovato la morte combattendo per un ideale. Storie di partigiane, femministe, militanti di movimenti rivoluzionari, ma anche attiviste politiche e operatrici umanitarie diventate martiri senza volerlo, e che oggi rischiano di essere dimenticate.
Riccardo Michelucci ripercorre le vicende di Sophie Scholl, Franca Jarach e Meena Keshwar Kamal, giovani capaci di sfidare le più spietate dittature del XX secolo. Racconta le vite intense di Marianella García Villas, Ruth First e Anna Mae Aquash, perseguitate e uccise perché difendevano i diritti dei più deboli. Rievoca le battaglie di Emily Davison contro le discriminazioni di genere nell’Inghilterra post vittoriana e quelle di Mairéad Farrell nell’Irlanda vittima del giogo inglese. Di Marla Ruzicka, cooperante statunitense morta in Iraq, e di Norma Parenti, staffetta partigiana divisa tra la maternità e la lotta di liberazione.
Le loro vite coraggiose hanno segnato l’emancipazione umana e sono state un inno alla resistenza contro la barbarie.


“La libertà è sempre la libertà di dissentire.
Chi non si muove, non può rendersi conto delle proprie catene.”
– Rosa Luxemburg –

“Io non potevo, per paura di un uomo arrogante, attirarmi il castigo degli dèi.
Sapevo bene che la morte mi attende. Affrontare questa fine è quindi per me un dolore da nulla […].
E se ti sembra che mi comporto come una pazza, forse è pazzo chi di pazzia mi accusa.”
– Sofocle, Antigone

“C’è una cosa più forte di tutti gli eserciti del mondo,
e questa è un’idea il cui momento è ormai giunto.”
– Victor Hugo –


Autore
Riccardo Michelucci, giornalista, collabora con Avvenire, Left e i periodici del Gruppo editoriale L’Espresso. Con una delle storie contenute in questo libro ha vinto nel 2011 il premio letterario Firenze per le culture di pace, dedicato a Tiziano Terzani.
Per Odoya ha già pubblicato Storia del conflitto anglo-irlandese. Otto secoli di persecuzione inglese. Il suo blog è www.riccardomichelucci.it.

Emma Bonino, già vicepresidente del Senato della Repubblica, è una delle figure più influenti del radicalismo liberale italiano. Da sempre impegnata in prima persona nelle maggiori battaglie politiche per i diritti civili, ha dedicato eccezionale attenzione ad aspetti cruciali della “questione femminile” a livello nazionale e internazionale.

Da inserire:

    ISBN: 978-88-6288-180-7
    Pagine: 256 
    Brossura con bandelle
    Formato: 15,5x21 cm
    Data di pubblicazione: Febbraio 2013
    Editore: Odoya
    Tutti i libri dell' autore: Riccardo Michelucci

Data di inserimento in catalogo: 30.01.2013.

Odoya srl. Via Carlo Marx 21, 06012 Città di Castello (PG)
Tel +39.0753758159 / Fax +39.0758511753 - info@odoya.it - P. iva 02774391201
Copyright © 2019 Odoya. Powered by Zen Cart - Designed by InArteWeb
Parse Time: 0.107 - Number of Queries: 325 - Query Time: 0.042531669036865