volume illustrato Collana: OL - Odoya Library Numero di collana: 438 Isbn: 978-88-6288-676-5 Pagine: 288 Formato: copertina flessibile con alette Misure: 15.5 x 21 cm Data di pubblicazione: 29/07/2021 Autore: Stefano Di Marino Contributo: Michele Tetro

Comanche

Vivere e morire alla frontiera del West

Stefano Di Marino

sconto 5%
17,10€ 18,00€
La storia dei Comanche è emblematica dell’epopea della Frontiera americana e del selvaggio West, quel territorio sconfinato, magnifico e impervio al tempo stesso, feroce con chi non vi si seppe adattare, che fu teatro di atti eroici, scontri sanguinari, scorrerie ed epidemie che portarono allo sterminio di tante popolazioni di nativi americani e al confinamento di altre all’interno delle riserve.
Appartenenti a una tribù numerosa ma non particolarmente bellicosa, almeno fino al Seicento, i Comanche scoprirono con il cavallo un nuovo mezzo di locomozione, di caccia e di battaglia, che in poco tempo li portò a diventare la migliore cavalleria leggera del mondo e, ovviamente, i temutissimi signori di un territorio, ideale per la caccia al bisonte, che dominarono con violenza e ferocia.
Fino al 1875, i Comanche resteranno i padroni di questa sterminata prateria, conosciuta come Comancheria, che contesero con i messicani, altri nativi e infine con i texani, guadagnandosi una fama sinistra.
Da una parte i fieri guerrieri a cavallo, dall’altra le tribù nemiche, i cacciatori di scalpi, i ranger e i comancheros, mercanti autorizzati a trattare la vendita di donne, liquori e armi. Leggendarie le loro scorribande in Messico, in cerca di cavalli, prigionieri e armi, che avvenivano tradizionalmente durante la luna piena (da questo deriva il famoso detto "Luna Comanche").
Completa il volume un’analisi sui film, romanzi e fumetti che, più o meno fedeli alla realtà, hanno raccontato l’avventura dei Comanche, spesso arricchendola di dettagli avventurosi, esotici e romantici, facendoli entrare a pieno diritto nella leggenda del West.


DAL LIBRO
Quando due civiltà si affrontano, sopravvive e prevale la più moderna, la più numerosa.
L’altra, al massimo, può integrarsi, accettando di perdere la propria identità.
Qualsiasi violenta opposizione non può che generare una risposta ancor più feroce.

Ci sono luoghi e tempi che generano leggende.
Il West americano, o meglio la conquista dell’Ovest selvaggio,
ha creato un’epica che si è alimentata praticamente in presa diretta.
Stefano Di Marino
(Milano, 1961-2021), è stato uno dei più prolifici narratori italiani, attivo per le collane Mondadori “Segretissimo” e “Giallo”, per anni si è dedicato alla narrativa scrivendo romanzi e racconti di spy-story, gialli, avventurosi e horror. Per Fabbri ha curato le collane video “Il cinema del Kung Fu” e “Horror: il cinema della paura”. Per La Gazzetta dello Sport le collane “Bruce Lee e il grande cinema delle arti marziali” e “Gli indistruttibili”.
Tra i suoi libri ricordiamo inoltre: Tutte dentro! Il cinema della segregazione femminile (Bloodbuster Edizioni), Bruce & Brandon Lee (Sperling & Kupfer), Dragons Forever. Il cinema di azione e arti marziali (Alacrán), Italian Giallo. Il thrilling italiano tra cinema, fumetti e cineromanzi (Cordero Editore) ed Eroi dell’ombra. Il cinema delle spie raccontato come un romanzo (Dbook.it).
Per Odoya ha pubblicato Guida al cinema di spionaggio e Guida al cinema noir (2018), Guida al cinema di arti marziali, Apache. Una leggenda americana e Manuale di scrittura action e thriller (2019), Legione straniera. Storia di un’avventura e Storia delle arti marziali. L’avventura delle discipline da combattimento (2020) e Comanche. Vivere e morire alla Frontiera del West (2021). Inoltre, con Michele Tetro, è stato autore di Guida al cinema western (2016) e Guida al cinema bellico (2017). Ha poi collaborato al volume Guida al cinema horror. Dalle origini del genere agli anni Settanta (2021).
Michele Tetro
(Novara, 1969), scrittore e giornalista laureato in Lettere Moderne, ha pubblicato vari racconti di genere fantastico e saggistica cinematografica, ed è co-autore dei libri Il grande cinema di fantascienza, Il cinema fantasy, Il cinema dei fumetti (tutti per Gremese Editore), Contact. Tutti i film su UFO e alieni (Tedeschi Editore) e Mondi paralleli. Storie di fantascienza dal libro al film (Della Vigna). A sua sola firma è uscito il saggio Conan il barbaro. L’epica di John Milius (Falsopiano Editore).
Per Odoya è co-autore dei volumi Guida al cinema di fantascienza (2014), Guida alla letteratura horror (2014), Guida al cinema horror. Il New Horror dagli anni Settanta a oggi (2015), La Luna nell’immaginario. Storia, letteratura, cinema (2019) e I due volti del terrore. La narrativa horror sul grande schermo (2020). Ha curato, con Stefano Di Marino, i volumi Guida al cinema western (2016) e Guida al cinema bellico (2017) e, con Roberto Azzara, i libri I due volti del terrore. La narrativa horror sul grande schermo (2020) e Guida al cinema horror. Dalle origini del genere agli anni Settanta (2021). Come autore singolo ha pubblicato, sempre per Odoya, i volumi Robert E. Howard e gli eroi della Valle Oscura (2018), Dove soffiano i venti propizi. Esploratori, trappers, cacciatori di pelli e cercatori d’oro nel Nuovo Mondo (2019) e Spazio, il vuoto davanti. Le distese cosmiche tra storia, scienza, narrativa, arte e cinema (2021).
Introduzione
La conquista del West
Una storia violenta • I cavalieri • La verità è nel vento

Capitolo 1
Chi erano i Comanche
L’Impero della Luna d’Estate • A piedi nell’oscurità • I gruppi principali • Due leggende del West • Vita nelle pianure • Una casa per tutte le stagioni • Caccia e guerra, una questione di educazione • Vestiti per combattere • Luna Comanche, luna di guerra • Amici e nemici

Capitolo 2
Corno Verde e i dragoni di cuoio
Con la Croce e con la Spada • Gli indomabili • Guerra nelle pianure • L’inganno di San Sabà • Il massacro • Spedizione punitiva • La battaglia di Greenhorn • Trafficanti alla frontiera • Il fiume della Storia

Capitolo 3
Ricordatevi di Alamo
di Michele Tetro
Territorio di frontiera • Il Texas spagnolo, terra di missioni • L’incertezza sui confini • La fine del dominio spagnolo • Un territorio aperto a tutti • Il patrono del Texas • Cause della rivoluzione texana • La caduta di Alamo • La vittoria di Houston

Capitolo 4
Sentieri selvaggi
Il clan dei Parker • Assalto al forte • Il nemico • Il racconto della prigioniera • Nelle mani del nemico • Il cacciatore di indiani • La lunga cavalcata

Capitolo 5
Venti di guerra
I “texiani” • Il Removal Act e le sue conseguenze sulla politica di Mirabeau Bonaparte Lamar • Vittorie perdute • Campane a morto a San Antonio • La grande invasione • La battaglia di Plum Creek • Massacro sul fiume Colorado

Capitolo 6
Uomini violenti
Le armi e la Frontiera • I ranger del Texas • Le prime compagnie organizzate • Il “Capitano Yak” • L’uomo dal tamburo rotante • La battaglia che cambiò il West… • Los diablos tejanos • Anni selvaggi • Ranger per sempre

Capitolo 7
La regina dei Comanche
Fantasia e leggenda • Trovata nel campo • Rip Ford e Casacca di Ferro • Il massacro del villaggio Wichita • La guerra di Peta Nocona • Le debolezze dei bianchi • L’ultima battaglia di Peta Nocona • Il destino di Cynthia Ann Parker • Le guerre indiane durante il conflitto civile

Capitolo 8
Meridiano di sangue
Guerra senza regole • Guerre indiane • La furia dei Santee • La razzia di Elm Creek • Un eroe del West • La prima battaglia di Adobe Walls • Il massacro di Chivington • Il ragazzo selvaggio • L’indiano bianco

Capitolo 9
L’unico indiano buono
Dopo la guerra • I trattati del 1865 • Il trattato di Medicine Lodge • Satanta! • L’illusione della pace • L’anti-Custer • Inseguimento a Blanco Canyon

Capitolo 10
Stagione di battaglia
Tempi che cambiano • Bad Hand alla riscossa • La guerra dei bisonti • Adobe Walls • Il profeta dei Comanche • La visione • Attacco all’alba • Prima della tempesta

Capitolo 11
La guerra del Red River
I resti di una nazione • Il piano d’attacco • I primi scontri • L’unica vera battaglia • Vento sulla prateria

Capitolo 12
La frontiera leggendaria. FILM, ROMANZI, FUMETTI
Cavalcarono nella Fantasia • Cercatori di donne • Il romanzo di Corno Verde • Il figlio • I comancheros • Altri film • Fumetti

Conclusione
Bibliografia
Indice dei nomi
La storia dei Comanche è emblematica dell’epopea della Frontiera americana e del selvaggio West, quel territorio sconfinato, magnifico e impervio al tempo stesso, feroce con chi non vi si seppe adattare, che fu teatro di atti eroici, scontri sanguinari, scorrerie ed epidemie che portarono allo sterminio di tante popolazioni di nativi americani e al confinamento di altre all’interno delle riserve.
Appartenenti a una tribù numerosa ma non particolarmente bellicosa, almeno fino al Seicento, i Comanche scoprirono con il cavallo un nuovo mezzo di locomozione, di caccia e di battaglia, che in poco tempo li portò a diventare la migliore cavalleria leggera del mondo e, ovviamente, i temutissimi signori di un territorio, ideale per la caccia al bisonte, che dominarono con violenza e ferocia.
Fino al 1875, i Comanche resteranno i padroni di questa sterminata prateria, conosciuta come Comancheria, che contesero con i messicani, altri nativi e infine con i texani, guadagnandosi una fama sinistra.
Da una parte i fieri guerrieri a cavallo, dall’altra le tribù nemiche, i cacciatori di scalpi, i ranger e i comancheros, mercanti autorizzati a trattare la vendita di donne, liquori e armi. Leggendarie le loro scorribande in Messico, in cerca di cavalli, prigionieri e armi, che avvenivano tradizionalmente durante la luna piena (da questo deriva il famoso detto "Luna Comanche").
Completa il volume un’analisi sui film, romanzi e fumetti che, più o meno fedeli alla realtà, hanno raccontato l’avventura dei Comanche, spesso arricchendola di dettagli avventurosi, esotici e romantici, facendoli entrare a pieno diritto nella leggenda del West.


DAL LIBRO
Quando due civiltà si affrontano, sopravvive e prevale la più moderna, la più numerosa.
L’altra, al massimo, può integrarsi, accettando di perdere la propria identità.
Qualsiasi violenta opposizione non può che generare una risposta ancor più feroce.

Ci sono luoghi e tempi che generano leggende.
Il West americano, o meglio la conquista dell’Ovest selvaggio,
ha creato un’epica che si è alimentata praticamente in presa diretta.
volume illustrato Collana: OL - Odoya Library Numero di collana: 438 Isbn: 978-88-6288-676-5 Pagine: 288 Formato: copertina flessibile con alette Misure: 15.5 x 21 cm Data di pubblicazione: 29/07/2021 Autore: Stefano Di Marino Contributo: Michele Tetro
Stefano Di Marino
(Milano, 1961-2021), è stato uno dei più prolifici narratori italiani, attivo per le collane Mondadori “Segretissimo” e “Giallo”, per anni si è dedicato alla narrativa scrivendo romanzi e racconti di spy-story, gialli, avventurosi e horror. Per Fabbri ha curato le collane video “Il cinema del Kung Fu” e “Horror: il cinema della paura”. Per La Gazzetta dello Sport le collane “Bruce Lee e il grande cinema delle arti marziali” e “Gli indistruttibili”.
Tra i suoi libri ricordiamo inoltre: Tutte dentro! Il cinema della segregazione femminile (Bloodbuster Edizioni), Bruce & Brandon Lee (Sperling & Kupfer), Dragons Forever. Il cinema di azione e arti marziali (Alacrán), Italian Giallo. Il thrilling italiano tra cinema, fumetti e cineromanzi (Cordero Editore) ed Eroi dell’ombra. Il cinema delle spie raccontato come un romanzo (Dbook.it).
Per Odoya ha pubblicato Guida al cinema di spionaggio e Guida al cinema noir (2018), Guida al cinema di arti marziali, Apache. Una leggenda americana e Manuale di scrittura action e thriller (2019), Legione straniera. Storia di un’avventura e Storia delle arti marziali. L’avventura delle discipline da combattimento (2020) e Comanche. Vivere e morire alla Frontiera del West (2021). Inoltre, con Michele Tetro, è stato autore di Guida al cinema western (2016) e Guida al cinema bellico (2017). Ha poi collaborato al volume Guida al cinema horror. Dalle origini del genere agli anni Settanta (2021).
Michele Tetro
(Novara, 1969), scrittore e giornalista laureato in Lettere Moderne, ha pubblicato vari racconti di genere fantastico e saggistica cinematografica, ed è co-autore dei libri Il grande cinema di fantascienza, Il cinema fantasy, Il cinema dei fumetti (tutti per Gremese Editore), Contact. Tutti i film su UFO e alieni (Tedeschi Editore) e Mondi paralleli. Storie di fantascienza dal libro al film (Della Vigna). A sua sola firma è uscito il saggio Conan il barbaro. L’epica di John Milius (Falsopiano Editore).
Per Odoya è co-autore dei volumi Guida al cinema di fantascienza (2014), Guida alla letteratura horror (2014), Guida al cinema horror. Il New Horror dagli anni Settanta a oggi (2015), La Luna nell’immaginario. Storia, letteratura, cinema (2019) e I due volti del terrore. La narrativa horror sul grande schermo (2020). Ha curato, con Stefano Di Marino, i volumi Guida al cinema western (2016) e Guida al cinema bellico (2017) e, con Roberto Azzara, i libri I due volti del terrore. La narrativa horror sul grande schermo (2020) e Guida al cinema horror. Dalle origini del genere agli anni Settanta (2021). Come autore singolo ha pubblicato, sempre per Odoya, i volumi Robert E. Howard e gli eroi della Valle Oscura (2018), Dove soffiano i venti propizi. Esploratori, trappers, cacciatori di pelli e cercatori d’oro nel Nuovo Mondo (2019) e Spazio, il vuoto davanti. Le distese cosmiche tra storia, scienza, narrativa, arte e cinema (2021).
Seguici su

Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi i nostri aggiornamenti

Invia
CASA EDITRICE ODOYA
  • Sede Legale
  • Via Carlo Marx 21, 06012 - Città di Castello (PG)
  • Tel +39 075.3758159 - Fax +39 075.8511753
  • P. Iva 02774391201
  • Sede Operativa
  • Via Pietro Mengoli 4, 40138 - Bologna (BO)
  • Tel. +39 051.4853205
Modalità di pagamento Privacy Policy Cookie Policy